XV Edizione di “Teatri di Pietra” a Napoli e Santa Maria Capua Vetere

Lo spettacolo “Argonauti – Giasone e Medea”, programmato per mercoledì 30 luglio a Villa Imperiale Pausilypon, nell’ambito di Teatri di Pietra in Campania è stato rimandato di qualche giorno.

Al suo posto sarà in scena “Nella bolla di Pasolini”, previsto, originariamente, in altra data.

XV Edizione di “Teatri di Pietra” a Napoli e Santa Maria Capua Vetere

Nelle aree archeologiche di Villa Imperiale Pausilypon a Napoli e Anfiteatro Campano a Santa Maria Capua Vetere, è iniziata la XV Edizione di “Teatri di Pietra”, segmento campano della rete culturale per la valorizzazione dei teatri antichi e dei luoghi monumentali, che coinvolge oltre venti siti in cinque regioni, dalla Toscana alla Sicilia, per una programmazione interamente dedicata ai grandi temi classici del Mediterraneo. Fino a venerdì 8 agosto sono previsti, fra Napoli e Santa Maria Capua Vetere, appuntamenti di teatro, teatro musicale e danza con numerose novità, che vedranno in scena, accanto a grandi protagonisti quali Pamela Villoresi, Mariangela D’Abbraccio, Giuseppe Pambieri, Rossella Brescia, Vanessa Gravina, Ernesto Lama, Debora Caprioglio Maurizio Donadoni, Sebastiano Tringali, un nutrito gruppo di artisti.

A proposito dell'autore

Post correlati