Questa mattina un corso di formazione per la sicurezza si è svolto nello stabilimento Whirlpool di Napoli. I dipendenti sono stati ueQalla  all formati sulle nuove misure in materia di sicurezza e sui nuovi standard per garantire la salute contro il coronavirus, mentre torneranno in funzione lunedì le linee di produzione.

A Napoli, gli operai tornano in azienda dopo la chiusura dello stabilimento, nella seconda metà dello scorso mese di marzo, come effetto delle misure di contenimento della pandemia. Oggi sarà effettuato per tutti i lavoratori un corso di formazione, allo scopo di garantire nozioni e regole di sicurezza da rispettare. A tutti sarà consegnato un kit per la tutela della salute che comprende due mascherine al giorno, guanti, prodotti per l’igienizzazione delle postazioni di lavoro e una brochure con le indicazioni da seguire. La formazione, fanno sapere le Rsu della fabbrica, varrà come presenza retribuita.

Nella giornata di ieri, le Rsu hanno effettuato un sopralluogo nei locali della fabbrica di Napoli est, per verificare se gli accordi previsti e sottoscritti con i vertici aziendali, a livello nazionale lo scorso 17 aprile, siano stati rispettati.