Sabato 17 e Domenica 18 Ottobre 2020 le visite guidate al Complesso Monumentale Donnaregina 

E’ possibile ammirare la chiesa trecentesca di Donnaregina Vecchia, rara testimonianza dello stile gotico napoletano, e la chiesa di Donnaregina Nuova in stile Barocco. Una nostra guida vi condurrà in un unico ed interessante itinerario tra gotico e barocco nel rispetto di tutte le precauzioni e le misure di
prevenzione in merito all’emergenza Covid-19.

Per info contatti e prenotazioni: info@museodiocesanonapoli.it – 0815571365


Sabato 17 ottobre – ore 10:30

Il complesso monumentale di Santa Maria La Nova L’arte rinascimentale… e il mistero della Tomba di Dracula

La visita guidata al Complesso di Santa Maria la Nova, nel centro storico di Napoli, ci condurrà alla scoperta dell’antico convento che ospita al suo interno notevoli opere dei piu’ celebri artisti della Napoli di fine Cinquecento e inizio Seicento. La chiesa, detta la Nova per distinguerla da quella che un tempo sorgeva nel luogo dove venne poi edificato Castel Nuovo, venne fondata in stile gotico dai Frati Minori nell’ultimo quarto del Duecento sul terreno donato loro da Carlo I d’Angio’ nel 1279 e fu completamente rifatta a partire dal 1596. Da segnalare, tra le innumerevoli bellezze artistiche racchiuse nella chiesa, vi è sicuramente lo splendido soffitto a cassettoni in legno dorato, nel quale sono incassate quarantasei tavole dipinte, fra il 1598 e il 1603, dai più importanti artisti napoletani dell’epoca, vera e propria antologia della pittura napoletana prima di Caravaggio. Dell’antico complesso conventuale visiteremo inoltre il chiostro di San Giacomo, che presenta volte affrescate e numerosi monumenti funerari lungo le pareti. In particolare, il chiostro piccolo è collegata alla recente ricerca avviata su una tomba nella quale studiosi internazionali sostengono che sia sepolto il conte Dracula. La vicenda ha già attirato un enorme numero di visitatori a caccia della tomba del conte.

Programma

10:30 Raduno partecipanti presso largo Santa Maria La Nova, Napoli

12:30 Fine della visita guidata

Contributo organizzativo

E’ obbligatorio l’uso della mascherina; il gruppo sarà ridotto nel rispetto delle regole di    distanziamento sociale. Si raccomanda ai partecipanti di tenere almeno 1 mt. di distanza reciproca lungo il percorso.

Info e prenotazioni  392/2863436 – cultura@sirecoop.it


Domenica 18 ottobre – ore 10:30

Gemito a Capodimonte: dalla scultura al disegno

La Cooperativa SIRE vi invita al Museo di Capodimonte per visitare insieme la coinvolgente mostra dedicata a Vincenzo Gemito. L’esposizione propone oltre 150 opere dell’artista tra sculture, dipinti e disegni suddivisi in nove sezioni tematiche in cui le opere sono esposte cronologicamente e associate a quelle di artisti suoi contemporanei. Oltre alle opere provenienti dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, altre provengono dalla Collezione Intesa Sanpaolo-Gallerie d’Italia Palazzo Zevallos Stigliano, [2] dal Museo e Certosa di San Martino e Castel Sant’Elmo, dal MANN, dalle Gallerie dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, da raccolte private e Musei internazionali come il Museo d’Orsay di Parigi, il Philadelphia Museum of Art e il Getty Museum di Los Angeles negli Stati Uniti. Dopo la visita alle prime sale del Museo, dedicate alla collezione Farnese, arriveremo alla sezione dedicata all’artista napoletano, che permetterà di approfondire tecniche, stile e di percorrere un viaggio nella sua vita tanto sofferta e tormentata quanto prolifica dal punto di vista artistico.

Programma

Appuntamento ore 10:30 raduno presso ingresso del bar Passaro, in via Capodimonte 21, di fronte all’ingresso di Porta Grande

Durata due ore circa.

Per scontistica e gratuità sul biglietto di ingresso consultare il sito ufficiale:

https://storico.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/LuoghiDellaCultura/Agevolazioni/index.html

N.B. Prenotazione obbligatoria via mail o telefono (fino ad esaurimento posti). Tramite mail inviare nome, cognome, numero di cellulare e numero
di prenotanti. Si prega di prenotare entro il giorno precedente le visite così da consentirci il raggiungimento del numero minimo
partecipanti.

E’ obbligatorio l’uso della mascherina; il gruppo sarà ridotto nel rispetto delle regole di    distanziamento sociale. Si raccomanda ai
partecipanti di tenere almeno 1 mt. di distanza reciproca lungo il percorso.

Info e prenotazioni 3922863436cultura@sirecoop.it


Heart of the city
I tour di sabato 17
I tour di domenica 18

Sabato 17 ottobre ore 10:30

Materdei: street art e chiese

appuntamento uscita Metropolitana Materdei, Piazza Scipione Ammirato

Materdei è uno dei quartieri storici di Napoli. In alcuni vicoli si mischia alla Sanità, alle Fontanelle, alla Stella, fino ad arrampicarsi su per la collina del vomero dove si trasforma in Arenella.
Il nostro tour inizia dalla zona “nuova”, edificata prevalentemente dopo il secondo conflitto mondiale con pregevoli edifici e parchi che si
ispirano allo stile liberty tipico dell’edilizia di Napoli della prima metà del Novecento.
Scopriremo insieme il collegamento con Napoli e la famiglia de’ Medici, la storia dietro la Guglia della Madonna, le meravigliose donne di Bosoletti, opere di street art che hanno abbellito le facciate di
molti palazzi storici abbandonati.
Il tour termina con la visita alla Chiesa di Santa Maria della Verità, detta Sant’Agostino degli Scalzi, importante ed affascinante per i suoi stucchi, ma da ricordare anche il rapporto di questa chiesa con
Giacomo Leopardi e De sica e Sofia Loren.

Durata: 2 h circa // tour adatto a tutte le età //
visita guidata con Guida abilitata

La Prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320


Sabato 17 ottobre ore 10:30

Le Scale del Petraio e visita a Casa Tolentino

appuntamento Via Morghen, uscita funicolare

Quella del Petraio è una speciale passeggiata tra i vicoli panoramici che dal Vomero porta direttamente a Napoli Centro. Un luogo unico dove poter ammirare la città dall’alto e scoprire un
vero e proprio borgo nascosto fatto di bassi, piante e porte personalizzate.
La nostra guida vi accompagnerà poi a Casa Tolentino per visitare il monastero seicentesco di San Nicola da Tolentino, ai piedi della collina
di San Martino. Qui, visiteremo il monastero, il giardino e una delle terrazze più panoramiche di Napoli

La prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320


Sabato 17 ottobre ore 17:00

Santa Lucia, Pizzofalcone e Rampe Lamont Young

appuntamento piazza Trieste e Trento

Le origini del borgo di Santa Lucia risalgono a tempi remoti e la sua storia coincide con quella di Napoli. Era il lontano VIII secolo a.C. quando i coloni greci provenienti da Cuma decisero di fondare Parthènope, un territorio compreso tra l’isolotto di Megaride e le colline di Pizzofalcone.
Due secoli più tardi Parthènope fu rifondata come Neapolis, e il borgo abitato dai Luciani, abili marinai fedeli ai Borbone e pescatori che
davano vita a numerose parate e feste sul mare.
Il tour, partirà da Piazza del Plebiscito e seguirà un percorso insolito che vi accompagnerà a scoprire vicoli, scalinate e strade dimenticate e a valorizzare i loro antichi fasti attraverso storie e racconti. Arriveremo in cima alla collina di Pizzofalcone, dove potremmo godere del panorama di Napoli da un unto di vista molto particolare e riscenderemo insieme sulle rampe Lamont Young per arrivare vicino al Castel dell’Ovo.
Altre tappe? Via Santa Lucia, Scale di via Pallonetto Santa Lucia, Chiesa dell’Immacolatella a Pizzofalcone, Rampe Lamont Young.

Durata: 2 h circa // tour adatto a tutte le età //
visita guidata con Guida Abilitata

La prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320


Sabato 17 ottobre ore 20:00

La Villa di Poppea: gli scavi di Oplonti

Appuntamento esterno scavi, Via Sepolcri Torre Annunziata Scopri il fascino degli scavi di sera. Questo weekend visitiamo gli scavi di Oplonti. La villa di Poppea Sabina, seconda moglie di Nerone, è inserita nell’elenco dell’UNESCO relativo al patrimonio dell’umanità ed in effetti si tratta di una monumentale residenza, molto ampia al punto da
contenere addirittura un piccolo complesso termale e ricca di affreschi che creano giochi prospettici con finti elementi architettonici quali
porte o colonne o che abbelliscono le pareti con raffigurazioni di animali, frutta o maschere.
Un sito unico e speciale, non perdere queste rare occasioni serali

Durata: 2 h circa //tour adatto a tutte le età //
visita guidata con Guida Abilitata

La prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320


Domenica 18 ottobre ore 10:30

Le Edicole Votive del centro storico

Appuntamento Porta San Gennaro

Le edicole votive agli angoli delle strade e nei cortili sono un aspetto della religiosità tipica di Napoli. Nate con il duplice scopo di evangelizzare il popolo, ma soprattutto di creare una rete di illuminazione stradale per i vicoli più bui.
Heart of the City ha organizzato un tour nel centro storico di Napoli con lo scopo di raccontarvi la storia e l’evoluzione di queste edicole
caratteristiche, alcune piene di fiori e devozione, altre un pò trascurate. Partiremo da Porta San Gennaro per addentrarci poi nel cuore della
città: L’anticaglia, Vico Limoncello, fino a Piazza San Gaetano.

Durata: 2 h circa // tour adatto a tutte le età //
visita guidata con Guida Abilitata

La prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320


Domenica 18 ottobre ore 11:00

Grotta di Seiano

Appuntamento belvedere Discesa Coroglio (nei pressi del cancello di ingresso)

La Grotta di Seiano è una galleria artificiale realizzata in epoca romana attraverso la quale si può accedere al Parco Archeologico del
Pausilypon. Faremo insieme uno stupendo percorso archeologico molto suggestivo che
inizia da Coroglio all’inizio della salita che porta verso Posillipo dove si trova l’imponente accesso della Grotta di Seiano. Superata la bellissima grotta si raggiunge l’area della villa del ricco patrizio romano Vedio Pollione, molto legato ad Ottaviano Augusto.

Durata: 2 h circa // tour adatto a tutte le età //
visita guidata con Guida Abilitata

La prenotazione è obbligatoria: email: info@heartofthecity.it
tel / sms / whatsapp: 3770994320