DOMENICA 8 SETTEMBRE  – 10:30

 LA SCUOLA DI POSILLIPO: “LA LUCE DI NAPOLI CHE CONQUISTO’ IL MONDO”

VISITA ALLA MOSTRA E AL MASCHIO ANGIOINO

La costruzione del Maschio Angioino iniziò nel 1279 sotto il regno di Carlo I d’Angiò. Chiamato anche Castrum Novum per distinguerlo da quelli più antichi dell’Ovo e Capuano, durante il regno di Roberto d’Angiò divenne un centro di cultura dove soggiornarono artisti e letterati fra cui Giotto, Petrarca e Boccaccio.  Oltre agli esterni, con il grandioso Arco di Trionfo, visiteremo la Sala dei Baroni e l’area archeologica, grazie ad un pavimento in vetro trasparente sotto il quale sono conservati i resti. La visita si incentrerà poi sulla mostra “La scuola di Posillipo: la luce di Napoli che conquistò il mondo”, allestita nella Cappella Palatina. Oltre sessanta opere pittoriche che provengo da raccolte private permetteranno di conoscere la nascita e lo sviluppo della scuola di Posillipo e dei suoi protagonisti: Anton Smink van Pitloo, Giacinto Gigante, Salvatore Fergola e molti altri artisti, che lavorarono al rinnovamento della pittura di paesaggio. La mostra che offre anche un assaggio dell’evoluzione della pittura di paesaggio successiva all’esperienza posillipina sempre fondato sulla ricerca di quella luce squisitamente napoletana e meridionale che incantò artisti e intellettuali di tutto il mondo.

PROGRAMMA

10:30 – appuntamento sotto l’arco di Castel Nuovo, piazza Municipio, Napoli

12:30 – Fine della visita guidata

CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO € 7,00 (escluso biglietto di ingresso di euro 6,00)

La PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA via mail o telefono (fino ad esaurimento posti) e va effettuata entro il giorno precedente la visita. La visita si effettua al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Tramite mail inviare nome, cognome, numero di cellulare e numero di prenotanti.

INFO E PRENOTAZIONI 392.2863436