Una passeggiata dedicata ai piccoli esploratori, organizzata dalla
COOPERATIVA SOCIALE SIRE E DA UMBERTO MASSIMILIANO SAETTAGUIDA
ESCLUSIVA DEL PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO
– con il PATROCINIO DEL
PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO
, per trascorrere un insolito  e divertente
pomeriggio a contatto con la natura vesuviana.

sabato 25  luglio h 18,30

La luce del tramonto ed il
profumo delle ginestre accompagneranno i piccoli  visitatori alla
scoperta di uno dei sentieri del nostro Vesuvio, vulcano così vicino ma
poco conosciuto.

Il percorso inizia dalla veduta più bella al mondo: di solito pensiamo al golfo con il Vesuvio visto da Posillipo, non sapendo
cosa offre l’esatto inverso, ovvero guardare la città di Napoli, dal cratere che la sovrasta e la caratterizza nell’immaginario collettivo.

Dalla balconata mozzafiato inizia il percorso verso il RIFUGIO IMBÒ; la strada da seguire è quella che porta verso la Caldera del vulcano
primordiale del MONTE SOMMA: LA VALLE DELL’INFERNO. Unica nel suo aspetto
vulcanologico è di fatto un LABORATORIO BIOLOGICO NATURALE,
dove è possibile osservare come, con la colonizzazione dei licheni e la graduale crescita della MACCHIA MEDITERRANEA, la natura conquista la
giovane terra vulcanica. Si alterneranno momenti naturalistici  a quelli ludici, per apprendere in modo divertente i contenuti della visita. Al termine della visita, i bambini  con le loro famiglie potranno
fermarsi ai tavoli del Rifugio Imbò per un simpatico pic-nic!

1. CONSIGLIATO PER: famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni (il percorso
non è agevole per i passeggini)

2. DIFFICOLTÀ DEL PERCORSO: bassa (adatto a bambini abituati a
camminare in natura)

3. E’ CONSIGLIATO: COLAZIONE A SACCO E BOTTIGLIA D’ACQUA (NEI PRESSI
DEL CRATERE BAR E PUNTI RISTORO NON SONO APERTI), torcia, scarpe
sportive o da trekking e indumenti comodi e chiari, pullover e k-way

4. DURATA: due ore e mezzo ca.

5. LUNGHEZZA COMPLESSIVA: 2 Km circa andata e ritorno

6. APPUNTAMENTO: sabato 25  luglio h 18,30 (si raccomanda la puntualità) presso
parcheggio quota mille ACCESSO CRATERE

VESUVIO.

7. E’ PREVISTO UN CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO

COME RAGGIUNGERCI:

– Uscita autostrada Torre del Greco, seguire le indicazioni Vesuvio,
appuntamento altezza parcheggio quota mille accesso cratere Vesuvio.

– Dai paesi vesuviani, SS 268 uscita Cercola, S. Sebastiano, arrivare
fino ad Ercolano, via Benedetto Cozzolino, seguire le indicazioni
Vesuvio, appuntamento altezza parcheggio quota mille accesso cratere
Vesuvio

Per info e prenotazioni
3470131795 – DIDATTICA@SIRECOOP.IT
SIRE – cooperativa sociale onlus