Domani pomeriggio allo stadio Dragao di Oporto andrà in scena il primo atto degli ottavi di finale di Europa League tra il Napoli e il Porto. Il tecnico azzurro Benitez dovrà per forza di cose dosare le forze in vista degli impegni fondamentali in campionato. In difesa dovrebbe tornare Reveillere per far respire capitan Maggio.
A centrocampo dovrebbe rivedersi Behrami che ha recuperato e potrebbe far coppia con Inler dal primo minuto. In attacco continua il ballottaggio tra Mertens e Insigne con il talento di Frattamaggiore favorito sul belga. La squadra portoghese dovrebbe schierarsi con il 4-3-3 modulo scelto dal neo tecnico Castro già nella sua prima gara di campionato contro l’Arouca. In attacco ci sarà Jackson Martinez, giocatore colombiano a lungo seguito dal Napoli nella sessione di mercato estiva. In difesa rispetto a quanto visto in campionato, non ci sarà Ba al suo posto Alex Sandro. Per il resto centrocampo confermato con Defour promosso subito titolare dal nuovo mister. Gli azzurri atterrati poche ore fa in terra lusitana, sono apparsi tranquilli e allo stesso tempo concentrati sul match. Il tecnico dei padroni di casa, in conferenza, ha affermato di conoscere il potenziale del Napoli, di rispettarlo, ma di sentirsi allo stesso modo favorito per la gara di domani e per la vittoria dell’Europa League.

Queste le probabili formazioni:
PORTO
Helton; Danilo, Maicon, Mangala, Alex Sandro; Defour, Fernando C. Eduardo; Quaresma, Jackson Martinez, Varela. All. Castro
NAPOLI
Reina; Reveillere, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. All. Benitez

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati