Il Napoli domani sera chiude la sua avventura nel girone di Europa League contro lo Slovan Bratislava al San Paolo. Gli azzurri, già qualificati, domani sera si giocheranno il primo posto, quale migliore occasione per tornare a vincere dopo quattro pareggi consecutivi?
Il clima in città e in casa Napoli non è dei migliori, ci sono dei forti dubbi sulla permanenza di Benitez e molti suoi pupilli(su tutti Callejon) potrebbero partire in caso di addio. Questo clima di instabilità, unito al malessere per gli ultimi risultati, alla cattiva condizione atletica e alle contestazioni(come i fischi ad Hamsik di domenica) non aiutano la squadra a crescere. Il tecnico spagnolo ha provato a scuotere i suoi, invitandoli a riprendere la strada giusta smarrita dopo la sosta per le nazionali.
Pochi i ricambi a disposizione del tecnico per fare turnover in vista del delicato match di domenica a San Siro contro il Milan: Torneranno sicuramente Inler e Gargano in coppia in mediana, così come De Guzman e Duvan in attacco, a riposo quindi Higuain e Callejon, sperando che i due ritrovino al più presto, la verve smarrita e la via del gol.
Lo Slovan di Chovanec dopo questa pessima esperienza europea, domani sera potrebbe scendere in campo con tante riserve e uomini che fino ad ora hanno avuto poco spazio in campionato.
Queste le probabili formazioni di domani:
NAPOLI

Rafael, Maggio, Albiol, Henrique, Britos, Inler, Gargano, Hamsik, De Guzman, Mertens, Duvan. All.Benitez
SLOVAN BRATISLAVA
Perniš, Kolcak, Hudak, Gorosito, Cikos, Grendel, Stefanik, Peltier, Halenar, Kubik, Soumah. All. Chovanec

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati