Sarri l’ha definita la gara dell’anno, da vincere con il cuore, per i tifosi e per la città. Ci sembra un incipit stupendo quello pensato dal mister azzurro in vista del difficilissimo impegno di domani(ore 18.00) contro i giallorossi di Garcia.
Napoli-Roma(con il preannunciato soldout) è l’occasione per i partenopei di rialzarsi subito anche in campionato e di dimostrare che quanto fatto prima di Bologna non era solo frutto di fortuna e grande condizione atletica. Gli azzurri domani, hanno l’obbligo di vincere l’ennesimo scontro diretto e dimostrare di essere la squadra più forte del campionato.
I momenti delle due compagini storicamente rivali, sono completamente opposti: Garcia è in bilico, abbandonato dai tifosi e sembra anche, da una parte della squadra. La Roma vista contro il Bate Borisov in coppa è una formazione in piena crisi di gioco(subiti 11 gol nelle ultime 12), identità e condizione atletica. Il Napoli di Sarri, dopo il ko di Bologna ha dimostrato invece, di essere in grado di riprendersi subito con al comando ben saldo il tecnico ex Empoli che può contare su uno spogliatoio coeso e su uno degli attacchi più micidiali d’Europa.
Garcia dopo aver recuperato Salah che giocherà al posto di Gervinho(che sarà comunque del match), dovrebbe puntare sugli stessi uomini visti in campo sabato scorso a Torino.
Il Napoli giocherà in formazione tipo, con Gabbidini unico indisponibile. Tornano dunque tutti i leader e l’affamatissimo Higuain ancora in attesa di festeggiare degnamente il suo compleanno.

Queste le probabili formazioni di domani:
NAPOLI

Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Higuain, Insigne. All.Sarri
ROMA

Szczesny, Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Iago Falque, Dzeko, Salah. All.Garcia

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati