Inizia il tour de force, si ritorna subito in campo: Domani sera al San Paolo di Napoli, gli azzurri ritroveranno la Lazio, per l’incontro valido per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Benitez non può più permettersi di sbagliare, nel mese di aprile si giocherà il suo futuro, il futuro della squadra e il giudizio sul suo operato, completamente compromesso dalle pessime prestazioni in campionato nell’ultimo mese.
Il Napoli non attraversava un periodo così difficile in campionato, con addirittura 4 sconfitte in trasferta, dall’epoca Donadoni. Benitez ha chiesto in conferenza una prova di maturità e carattere e grande concentrazione, contro la squadra italiana più in forma del momento. Il tecnico spagnolo potrà finalmente rischierare la difesa che per un periodo di questa stagione, ha garantito una buona solidità: Maggio, Albiol, Koulibaly e Strinic. In mediana tornerà il duo Gargano e Inler, in attacco tornano Hamsik e Higuain dal primo minuto, insieme ai confermati Callejon e Mertens. Anche se sulla sinistra, potrebbe esserci finalmente il ritorno di Insigne, apparso in buone condizioni e con un enorme voglia di tornare in campo.
Pioli, dal canto suo, non snaturerà la Lazio e quindi non opterà per il turnover, dimostrando anche che la società, nonostante il vantaggio del Napoli per il risultato dell’andata(1-1), tiene molto alla competizione. I biancocelesti quindi, dovrebbero presentare lo stesso undici che ha stravinto in Sardegna, con il temibile quartetto d’attacco, composto da Candreva, Mauri e Felipe Anderson, alle spalle di Klose.
La banda Benitez ha l’occasione per prendersi una momentanea rivincita con Pioli che in 5 partite ha recuperato ben 10 punti alla squadra partenopea e ha l’occasione, in quanto detentrice del trofeo, di provare a difendere il titolo.
Domani sera, tornerà a farsi valere anche il fattore campo: Nonostante le difficoltà della squadra nell’ultimo periodo, il pubblico di fede azzurra, non abbandonerà il Napoli in una serata importantissima, è infatti previsto, grazie anche alla politica di prezzi attuata dalla società, il sold out a Fuorigrotta.

Queste le probabili formazioni di domani:
NAPOLI

Andujar, Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic, Gargano, Inler, Hamsik, Callejon, Mertens, Higuain. All.Benitez
LAZIO
Marchetti, Basta, De Vrij, Mauricio, Braafheid, Parolo, Biglia, Mauri, Felipe Anderson, Candreva, Klose. All.Pioli

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati