Domani alle ore 18.30 in Qatar, come da assurda tradizione di giocarla all’estero, andrà in scena la finale di Supercoppa Italiana 3.0(1990, 2012 le altre due), tra la Juve di Allegri e il Napoli. Impossibile nella memoria collettiva cancellare lo straordinario 5 a 1 del Napoli di Diego nel settembre del 90, come indimenticabile fu la disfatta di Cavani e co. nell’estate del 2012 a Pechino. La realtà odierna è ben diversa e il campionato guidato dai bianconeri, sentenzia un meno 12, davvero umiliante per gli azzurri. Hamsik, Benitez e De Laurentiis a poche ore dalla sfida hanno fatto capire che il gruppo è unito e che quella di domani può essere una vera occasione per riscattare quest’inizio di stagione condizionato soprattutto dall’andamento altalenante in campionato e dalla notte di Bilbao.
Domani il tecnico spagnolo andrà sul “sicuro” puntando sulla difesa titolare e sull’attacco titolare, riproponendo Higuain dal primo minuto. L’argentino deve dimostrare di essere decisivo nelle partite che contano e deve assolutamente interrompere il digiuno da gol che dura da un mese. In mediana tornerà Jorginho al fianco di David Lopez. L’italobrasiliano è uno dei giocatori più discussi in casa Napoli, precaria la sua condizione atletica e mentale, paga forse, anche il giocare sempre fuori ruolo. Benitez per questa gara ha provveduto ad integrare l’organico con Bifulco, Romano e Luperto, tutti giovani della primavera partenopea.
I bianconeri schiereranno la formazione tipo con Pogba, Pirlo, Marchisio e Vidal che rappresentano una vera e propria linea di fuoco, tra le più forti linee mediane d’Europa. In attacco ci sarà sicuramente Tevez che in un periodo di grande forma, infiammerà la personale sfida del gol con il connazionale Higuain.
Gli azzurri devono provare a chiudere in bellezza questo 2014: Una vittoria a Doha, rappresenterebbe la conquista del secondo trofeo stagionale!
Queste le probabili formazioni di domani:
JUVENTUS

Buffon, Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Evra, Pogba, Pirlo, Marchisio, Vidal, Tevez, Llorente. All.Allegri
NAPOLI
Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Jorginho, David Lopez, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain. All.Benitez

A proposito dell'autore

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati