In casa Napoli, in questi giorni post-Parma, non si è venuto assolutamente a creare il clima ideale per preparare la partita più importante dell’anno. Il tecnico ha mal digerito la squalifica decisa dal giudice Tosel nei suoi confronti e mai come ora, un ritiro su un altro pianeta, lontano dalle beghe e dalle bassezze della nostra serie A, sarebbe stato davvero utile.
Benitez, proverà comunque a tenere unito il gruppo fino alla fine: Domani sera dovrebbe giocare lo stesso undici che all’andata non riuscì a superare gli uomini di Markevich. L’unico dubbio è sul ballottaggio tra Inler e Jorginho, con il brasiliano favorito sullo svizzero per dare maggiore qualità alla mediana azzurra.
Gli ucraini quasi certamente schiereranno l’undici roccioso e “cattivo” del match del San Paolo. Il tecnico dei padroni di casa, ha infatti optato in campionato per un massiccio turnover, per permettere ai titolari dell’andata di essere al top in vista del match di ritorno.
Non sbagliando l’approccio e rispondendo colpo su colpo all’aggressività del Dnipro, il Napoli può puntare a punirli con le ripartenze e a segnare senza prendere gol. L’1 a 1 dell’andata favorisce gli ucraini, ma il Napoli questa volta, può e deve, dimostrare di essere nettamente superiore. Ci si gioca una stagione, oltre che la permanenza di Benitez e alcuni campioni come Higuain. Ora Varsavia, per il team azzurro, più che un obiettivo è diventata un’esigenza.

Queste le probabili formazioni di domani:
DNIPRO

Boyko, Fedetskiy, Douglas, Cheberyachko, Matos, Kankava, Fedorchuk, Luchkevych, Rotan, Konoplyanka, Kalinic. All.Markevich
NAPOLI
Andujar, Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam, Jorginho, David Lopez, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain. All.Benitez

A proposito dell'autore

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati