INGREDIENTI

1 Sedano Rapa

2 Carote

1 Cipolla grande

1 Stecca di sedano

1 Spicchio di Aglio

2 rametti di rosmarino

2 Foglie di Alloro

1 Cucchiaio di brodo vegetale

Olio evo

Sale

1 Bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO

Pulite il sedanao tagliando la radice e lavandolo sotto l’acqua corrente, se necessario aiutatevi con una spazzolina per pulirlo bene dalla terra. Tagliate il sedano rapa a fette di circa 5/8 mm senza però arrivare alla fine, in un sacchetto grande per surgelati inserite il sedano rapa, il rosmarino, l’aglio tritato,le carote sempre a fettine, il sedano, la cipolla tagliata a fette sottili, il rosmarino, l’alloro, abbondante olio, il cucchiaio di dano vegetale ed il bicchiere di vino bianco. Chiudete bene il sacchetto e lasciatelo in frigo almeno 2 ore e di tanto in tanto capovolgete il sacchetto e riamalgamate tutti gli ingredienti. In una teglia forno stendete un foglio di carta forno e 2 fogli di carta argentata incrociandoli, adagiate il sedano rapa con la parte della radice tagliata verso il basso e cospargete tutto il contenuto del sacchetto stando attenti a non farlo fuoriuscire in quanto dobbiamo formare un cartoccio con i fogli di alluminio. Sigillate bene il sedano rapa nell’alluminio ed infornate per 1 ora e 30 a 200 gradi, trascorso il tempo necessario con uno spiedino controllate la cottura, una volta cotto fate andare il grill per almeno 10 minuti col cartoccio aperto in modo da farlo grigliare. Io ho servito il sedano rapa su un letto di piselli ripassati in padella.

Xo Xo Vigan VìVì