Raiz & Radicanto

Il singolo ‘Jerusalem’ annuncia il nuovo album di Raiz & Radicanto in uscita il 7 ottobre

È lo stesso Raiz, parlando del singolo ‘Jerusalem’ appena uscito, a dire che è una delle due canzoni dell’album ‘Neshama’ “non ascrivibili al patrimonio tradizionale” in quanto trattasi di “una hit internazionale di Alpha Blondie, artista reggae africano che la pubblica nel 1986 nell’omonimo album”. Del resto Raiz aveva già proposto una versione diversa di ‘Jerusalem’ nel suo album ‘Uno’ del 2007, ma dopo averla cantata più volte dal vivo anche in acustico con Giuseppe De Trizio, l’anima dei Radicanto in questa ultima versione ci propone un arrangiamento che si adatta perfettamente alla voce graffiante e roca di Raiz, perfetta soprattutto nei versi tratti dal Libro dei Salmi e dalla preghiera inseriti nel testo del brano. Il singolo parte con una delicata chitarra su cui irrompe la voce di Raiz, vengono poi aggiunti man mano gli altri strumenti in un crescendo talmente naturale da non farsi quasi notare, e il brano finisce per avvolgere l’ascoltatore con la sua musica, accompagnandolo fino al termine con la sua malinconica melodia e lasciandolo quasi sorpreso (e forse anche un po’ dispiaciuto) alla fine del brano. Questa nuova versione di ‘Jerusalem’ è impreziosita dal violino di Mauro Pagani che va ad aggiungersi alla voce di Raiz e alla musica dei Radicanto Adolfo La Volpe e Francesco De Palma, oltre al citato Giuseppe De Trizio, cui si aggiungono l’ex Radicanto Giovanni Chiapparino e la flautista Giorgia Santoro. ‘Jerusalem’ è tratto dall’album ‘Neshama’ la cui uscita è prevista per il prossimo 7 ottobre, il disco è dedicato alla musica e alla tradizione degli ebrei sefarditi, ovvero quelle comunità espulse dalla Spagna nel 1492 che, malgrado la dispersione in tutto il mediterraneo, mantennero un solido legame linguistico e culturale con la ‘ex’ madrepatria, e se la qualità degli altri brani, anche come arrangiamenti e produzione, sarà dello stesso livello del singolo ‘Jerusalem’, sarà un piacere ascoltarlo.

Raiz & Radicanto