Tutti i Santi con le visite di Viviquartiere

Sabato 1 e domenica 2 novembre, ore 10 – percorso narrato, prenotazione obbligatoria

TORRONEchePASSIONE

Uno straordinario e goloso viaggio nel tempo alla scoperta del borgo dei Vergini e della Sanità, condita da saporiti assaggi di torrone nell’antica fabbrica artigianale di Mario Gallucci, come vuole la tradizione partenopea per il giorno dei defunti. Il religioso silenzio dei conventi ed il fascino dei loro sotterranei, la bellezza di Palazzo dello Spagnolo e Palazzo Sanfelice, l’imponenza ed il simbolismo della basilica di Santa Maria della Sanità e la bontà degli assaggi gastronomici vi lasceranno senza fiato e con la voglia di ritornarci.

Appuntamento stazione metro di Piazza Cavour, linea 2 ore 10 – percorso narrato, è previsto un contributo organizzativo

Infoline citando Napoliflash24: 3396304072 viviquartiere@libero.it – pagina facebook: NAPOLI VIVIQUARTIERE

 

Sabato 1 e domenica 2 novembre, ore 10.30 – percorso narrato, prenotazione obbligatoria

IL CIMITERO DELLE FONTANELLE…in 3 generazioni!

Un percorso unico nel suo genere: quando a raccontare i riti ed i luoghi è chi ci è “nato, crisciuto e pasciuto”. Dal camposantiello delle capuzzelle, Nanninella, 90 anni, sua figlia Assunta, 70 anni e sua nipote Anna evocheranno storie, personaggi, riti e leggende legate al “refrisco” delle “anime do priatorio”, tra folklore ed antropologia, peste e colera, sogni e numeri, religiosità e superstizione, bella ‘mbriana e munacielli, per conoscere l’animo più profondo dei napoletani

Appuntamento stazione metro di Materdei, linea 1 ore 10.30 , è previsto un contributo organizzativo

Infoline citando Napoliflash24: 3396304072 viviquartiere@libero.it – pagina facebook: NAPOLI VIVIQUARTIERE

 

Sabato 1 novembre, ore 20.30 – percorso narrato, prenotazione obbligatoria

NERO NAPOLETANO 

Virgilio Mago, il fantasma di Maria d’Avalos, il Principe di Sansevero, le ianare ed il diavolo maiale, le “anime do priatorio”, un percorso nel cuore antico di Napoli tra folklore ed antropologia, religiosità e superstizione, esoterismo e mistero.

Appuntamento Piazza Pietrasanta, lungo via Tribunali ore 20.30, è previsto un contributo organizzativo

Infoline citando Napoliflash24: 3396304072 viviquartiere@libero.it – pagina facebook: NAPOLI VIVIQUARTIERE

 

Domenica 2 novembre, ore 10.30 – visita guidata, prenotazione obbligatoria

IL CASTEL SANT’ELMO E LA CERTOSA DI SAN MARTINO

Questa, come ogni altra prima domenica del mese, quando è possibile entrarvi gratuitamente, VIVIQuartiere vi accompagnerà alla scoperta dei musei e delle aree archeologiche della Campania. Il primo appuntamento sarà dedicato al Castel Sant’Elmo ed alla Certosa di San Martino. Sulla collina “monumento nazionale”, a 250 metri sul livello del mare, scruteremo Napoli dall’alto del suo castello, attraverso un camminamento che abbraccia la città a 360°, per poi ridiscendere in uno scrigno ricco di storia e tradizioni, la Certosa, esempio assoluto del barocco, con la sua splendida chiesa e con i chiostri del Fanzago, il museo di arte presepiale, le incantevoli carrozze e le bellissime navi che incanteranno grandi e piccini.

Appuntamento all’ingresso del Castel Sant’Elmo – ore 10.30, è previsto un contributo organizzativo

Infoline citando Napoliflash24: 3396304072 viviquartiere@libero.it – pagina facebook: NAPOLI VIVIQUARTIERE