Si terrà domani ad Aversa ed in alcune località limitrofe (Frignano e Trentola- Ducenta) la manifestazione “Enogastronomia dell’Agro Aversano: alla scoperta dei prodotti tipici del territorio” organizzata dal Club di Territorio “Terra di Lavoro” del Touring Club Italiano con la collaborazione dell’Associazione Aversaturismo. La partecipazione è riservata soltanto ai soci ed agli amici del Touring Club Italiano regolarmente iscritti alla manifestazione.  “Si tratta di un interessante ed originale tour turistico-culturale – ha dichiarato Sergio D’Ottone, Console per Aversa del Touring Club Italiano e curatore dell’evento – per conoscere, scoprire o forse riscoprire le eccellenze enogastronomiche del territorio aversano”. L’Evento avrà inizio alle 9 circa i partecipanti avranno la possibilità di degustare dolci tipici come la “polacca” e la “pietra di San Girolamo”. Dopo una visita guidata alla Chiesa di Santa Maria a Piazza, autentico gioiello del patrimonio storico-ecclesiastico di Aversa, gli ospiti si trasferiranno in autobus a Frignano per una visita con degustazione di vini tipici tra cui l’asprinio di Aversa. Subito dopo nuovo trasferimento in autobus a Trentola-Ducenta, dove i partecipanti avranno modo di gustare specialità tipiche del territorio come lo “scarpariello”, le “polpette di San Paolo” ed i “carciofi arrostiti”.

Al termine del pranzo, nuovo trasferimento in autobus in Via Salvo D’Acquisto ad Aversa. Qui avrà luogo la presentazione e la degustazione di un’altra versione del dolce “polacca”. Subito dopo ci sarà la presentazione e la degustazione della “mozzarella di Aversa”. Un ultimo e definitivo trasferimento, sempre con l’autobus-navetta, accompagnerà i partecipanti a Piazza Trieste e Trento. “Ci auguriamo che la manifestazione organizzata dal Touring Club Italiano, che ha già riscosso successo per l’elevato numero di prenotazioni, possa costituire un esempio per altre analoghe iniziative al fine di mettere in risalto le eccellenze eno- gastronomiche del territorio e soprattutto il lavoro, spesso non conosciuto pienamente, di tanti operatori del settore”, ha affermato Sergio D’Ottone, che tra l’altro è anche Presidente dell’Associazione Aversaturismo.

A proposito dell'autore

Crema e Amarena

Amo viaggiare sono appassionata di arte, musica, scrittura, libri e ovviamente di fornelli! Mi chiamo Barbara vivo in Oltrepo Pavese, terra dalla forte vocazione enogastronomica e dalla forma a grappolo d'uva, dove la buona cucina e il piacere del vino allietano i palati. Da bimba la mia stanza dei giochi era la cucina di nonna Franca, che mi ha trasmesso la passione per pentole e ricette. E’ da lì che tutto ebbe inizio. Così da sempre cucino per hobby e con passione e comunico per professione, sono giornalista freelance e amo scrivere e raccontare le ricette che realizzo. Dalla passione per i fornelli è nato Crema&Amarena, la mia cucina ‘’social’’ dove creo e condivido le emozioni di un buon piatto con il pubblico del web. Crema&Amarena lo trovi su Facebook e Instagram e sul canale Youtube dedicato. Se vorrai inviarmi la tua ricetta, la prima domenica di ogni mese ne pubblicherò una scelta tra quelle ricevute, realizzerò un video che vedrai pubblicato sul sito di Napoliflash24 con il nome della lettrice. L’indirizzo a cui mandarla è il seguente: crema.amarena75@gmail.com. Sei pronta? Let’s cook together!

Post correlati