Beffardo, beffardo e triste il destino del talento azzurro classe ’91, il “nostro” Lorenzinho, che dopo un inizio di stagione con qualche difficoltà, stava attraversando il suo miglior momento di forma da quando è al Napoli. Insomma c’erano tutte le premesse per vedere finalmente dopo tanti anni un napoletano davvero protagonista con la maglia azzurra. E invece, poco dopo la firma del rinnovo contrattuale, su di lui si è abbattuta la stessa maledizione che ha colpito Camillo Zuniga: 6 mesi di stop per Lorenzo e stagione praticamente compromessa! Ma lui non ci sta, e con la carica che lo contraddistingue ha detto di essere già pronto a “correre” verso il recupero, tra piscina, palestra e l’incoraggiamento di tutti, compagni, ex compagni e avversari.
Come Roby Baggio, Pippo Inzaghi e tanti altri, anche il numero 24 azzurro spera in un recupero breve dall’infortunio al crociato anteriore. Nel pomeriggio di ieri il ragazzo è già stato operato a Villa Stuart, dal professor Mariani, specialista del settore. L’intervento chirurgico in artroscopia è andato a buon fine. Il medico sociale del Napoli, De Nicola, si dice fiducioso e pronto ad aiutare Lorenzo in questo percorso, lo stesso percorso intrapreso da Rafael e Mesto dopo gli infortuni dello scorso campionato.
Intanto la società in vista dei tanti impegni e di questa grave perdita nel settore avanzato, si guarda in giro e inizia a valutare qualche nome per gennaio: Il più quotato sembra Andrè Ayew, ala del Marsiglia classe ’89. L’entourage azzurro sarebbe già in contatto con la dirigenza francese, per sostituire momentaneamente Insigne con il veloce e aggressivo attaccante ghanese che è in scadenza di contratto con il club allenato da Marcelo Bielsa.
Ma ad ogni modo noi rivogliamo al più presto, il nostro talentino made in Naples, lì davanti a distribuire palloni e seminare il terrore nelle difese avversarie! La Redazione di Napoliflash24 si unisce al coro: Torna presto Lorè!

A proposito dell'autore

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati