E’ iniziata la settimana dei test d’ammissione per l’anno accademico 2015/16 alle varie facoltà universitarie.

Il 4 settembre è stato il giorno di apertura, che ha visto confrontarsi quasi duemila studenti napoletani e non, presso il complesso di Monte Sant’Angelo, una delle sedi della Federico II, per l’accesso ai corsi di laurea in biotecnologia e professioni sanitarie.

L’8 settembre è stata la giornata degli aspiranti medici, con ben 3439 domande pervenute, a fronte dei soli 421 posti messi a disposizione dalla Federico II, da sommare ai 25 posti per lo studio in lingua inglese.

9 settembre è la data per il test di Veterinaria, corso di laurea che offrirà 60 posti +10 per i non comunitari.

Saranno in trepidazione fino al 10 settembre gli aspiranti architetti, designer ed ingegneri edili, data in cui 770 candidati affronteranno il test d’ingresso a numero chiuso, sempre presso il complesso di Monte Sant’Angelo.

Il 14 settembre sarà la volta dei candidati in Farmacia, 327 suddivisi tra Scienze erboristiche, nutraceutiche e Controllo di qualità. Saranno 100 (96+4 per non comunitari) i posti disponibili per ogni singolo corso.

A chiudere il rush di test di ammissione sarà Medicina in inglese, con il test fissato per il 16 settembre.

 

Davide A. Cutolo