Attimi di paura questa mattina alle 4:33 quando nel golfo di Salerno un terremoto di magnitudo 3.1 è stato avvertito soprattutto tra Battipaglia e Agropoli. Ne dà notizia l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Il sisma è stato classificato di intensità media. L’estrema superficialità, solo 0,2 km di profondità, ha fatto sì che venisse chiaramente avvertito dalla popolazione. Epicentro del sisma in mare, ad una profondità di meno di un chilometro.