Sabato 15 giugno alle 16.30 nella Chiesa di San Severo al Pendino in via Duomo, 286 Napoli, si tiene un interessante approfondimento sulla storia dei templari. La conferenza dal titolo “Le Tracce dei Templari a Napoli  Leggende e Verità” si avvarrà della competenza dei ricercatori, la Dr.ssa Laura Miriello, il prof. Michele di Iorio e di Massimo Maria Civale, Magister Templi e profondo conoscitore della storia controverso Ordine Cavalleresco dell’Occidente Cristiano: I Cavalieri Templari – Poveri Cavalieri di Cristo.  

L’appuntamento mira a chiarire alcuni misteri dell’Ordine del Tempio a Napoli, e raccontare alcune leggende  poco conosciute. Come lo stesso Massimo Civale spiega “dopo le ricerche effettuate sia dalla Miriello che da altri giornalisti e scrittori napoletani, possiamo affermare con certezza che Napoli è stata un punto nevralgico ed operativo dell’Ordine del Tempio.

L’Associazione dei Cavalieri Templari Cristiani – Poveri Cavalieri di Cristo, con sede a Napoli presso la Chiesa di Santa Maria Coeli San Gennaro in vico Molo alle due Porte 11, è impegnata nel sociale, nel volontariato e nei vari progetti umanitari, come ci spiega  Massimo Maria Civale – oltre al volontariato ci stiamo impegnando a far conoscere alla cittadinanza il ruolo chiave ed operativo svolto dai Templari a Napoli e nel Mediterraneo, organizzando con successo mostre, incontri e convegni in collaborazione con studiosi, ricercatori, artisti  e giornalisti.

Una relazione appassionata che saprà offrire spunti di riflessione interessanti e l’occasione per visitare la mostra sui Templari. L’appuntamento è gratuito e aperto alla cittadinanza, sabato 15 giugno alle ore 16.30. Per informazioni: 334.5383209