Al Teatro Bolivar di Materdei prosegue la stagione teatrale 2016/17 con  lo spettacolo “Rosetta a’ Masaniello” il musical di Renato Di Meo che,dopo il grande successo del mese di Ottobre, ritorna Sabato 10 Dicembre alle ore 20:30.

Lo spettacolo nasce dalla scrittura di un viaggio all’indietro nel tempo, un sogno in bilico tra maschera e vita reale del popolo napoletano . Un percorso tra saggezza e impazienza, tra rimpianti e incomprensioni, ed affonda le sue radici attraverso dialoghi e monologhi nella ricerca di una identità tutta napoletana che ha necessità di essere ricercata a pieno . Gli attori narreranno la storia, attraverso vicissitudini private, ed i personaggi daranno vita ad un ragionamento senza tempo, che forse non avrà mai fine.

Il prologo dello spettacolo disegna il personaggio Giuseppe , quale scettico e campanilista convinto , che con la sua azione verbale esorta il popolo ad una sua propria autonomia .
Mentre Rosetta, donna del popolo con la sua passionale caparbietà e trascinata da alcuni intellettuali , trascurando anche la propria vita affettiva ,si dedica ad un progetto di esistenziale libertà da conquistare con l’aiuto di altri regni. In questa condizione deve però subire la diffidenza e l’ostilità di chi vede in lei presunzione e fanatismo, anche quella di Giuseppe l’uomo che segretamente ama.

Lo spettacolo rientra nel secondo filone della nuova stagione “Terra mia” dedicato al teatro e musica di tradizione. Un filone in cui convergono tutti gli spettacoli dedicati alla drammaturgia napoletana. Da Keith Goodman e l’Orchestra San Giovanni, la Diego Perris Swing Orchestra alla  musica popolare di Romeo Barbaro. La tradizione che si racconta, riappropriandosi del passato e confrontandosi con il presente, attraverso le trame stilistiche di artisti anche molto diversi tra loro.

Info:

Il teatro Bolivar è in via Bartolomeo Caracciolo 30, Napoli. A pochi passi dalla metropolitana Linea 1 – fermata Materdei.          Biglietto 15 euro

 Per info 081 544 26 16 – www.teatrobolivar.com