Mercoledì 19 ha debuttato a Napoli, al teatro Augusteo, lo spettacolo di tango ed altre danze folkloristiche argentine“Tango Fatal-Tango y Amorche prende parzialmente il titolo dall’omonima compagnia di ballo internazionale che ha dato vita allo spettacolo. La compagnia, Tango fatal, diretta da Guillermo Berzins, ballerino e coreografo argentino di fama mondiale, che ha iniziato a ballare all’età di 6 anni, ha trascinato il pubblico nello spettacolo, assieme alla sua sensuale ballerina dalla grande capacità tecnica ed interpretativa Marijana Tanaskovic.

È stato uno spettacolo, di forte impatto emotivo, anche per chi, come me, non frequenta i circuiti tangueri partenopei. Il corpo di ballo di eccezionale talento, oltre a Guillermo e Marijana , era formato da: Martin Acosta Sponda, Chiara Greco, Saša Živković, Diletta Milocco, Costanza Gruber e Simone Pradissitto. I ballerini sono stati accompagnati sul palco dall’orchestra Corazon de Tango; violino – Oksana Peceny Dolenc, Pianoforte – Jan Sever, Bandoneon – Andraz Frece, Chitarra – Matic Dolenc, Contrabasso – Ziga Trilar.

Lo spettacolo è nato da un’idea artistica di Guillermo Berzins, che ha ricreato sul palcoscenico le sensuali e misteriose atmosfere porteñe. Le romantiche, drammatiche e struggenti note dei più celebri tanghi sono state interpretate da spettacolari coreografie contemporanee, coniugando i ritmi di diverse epoche tanguere alternate all’energia contagiosa dei balli folkloristici argentini con i loro gauchos, bombos e boleadoras, creando spettacolari coreografie, che hanno entusiasmato il pubblico, raggiungendo il suo “climax” nella Milonga finale, quando i ballerini sono scesi a ballare tra il pubblico in sala.

Così nello spazio temporale di un paio d’ore l’audience è stata trasportata per le strade di Buenos Aires, e nella Pampas Argentina, sospesa nel tempo e nello spazio, attraverso sentieri e passaggi, dove il ballo, elemento principe e fondamentale, ha rappresentato visivamente e armoniosamente le note ed i brani musicali suonati alla perfezione dai talentuosi musicisti diretti dalla bravissima Oksana Peceny.

Lo spettacolo Tango Fatal  ha mantenuto la sua promessa di “irresistibile seduzione”, contagiando il pubblico con quell’intensa energia, entusiasmo e forza vitale che sono il “Trademark” della musicalità sudamericana.

TEATRO AUGUSTEO

P.tta duca d’Aosta 263 – Tel. 081414243 – 405660 – Fax 400045

http://m.teatroaugusteo.it