A partire da domani mattina alle 6 riapre la terza corsia del viadotto della Tangenziale di Napoli. Lo ha comunicato la Tangenziale di Napoli spa, con un comunicato. “Si è conclusa in anticipo rispetto al programma la prima fase di lavori, svolta h24 e 7 giorni su 7, sul Viadotto Capodichino – spiega la nota diffusa dalla società -. A seguito di tale attività, sarà possibile dalle 6.00 di domani, giovedì 14 novembre 2019 riaprire al traffico tutte le tre corsie del viadotto in entrambe le direzioni di marcia, conservando una limitazione per il solo traffico dei mezzi pesanti oltre le 3,5 tonnellate. Le fasi successive degli interventi, già pianificate, saranno ultimate entro il 15 dicembre e si svolgeranno prevalentemente in orario notturno quando ci sono meno veicoli in transito’’. Sarà quindi ripristinata la circolazione a tre corsie in entrambe le direzioni di marcia. I lavori si sono conclusi dunque in anticipo, rispetto al cronoprogramma. ‘’L’avanzamento di tutte le attività lavorative sarà costantemente comunicato al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, alla Prefettura di Napoli e al Comune di Napoli, presso il quale resta operativo il tavolo tecnico aperto lo scorso 24 ottobre“, conclude la nota di Tangenziale spa.