Quarto appuntamento oggi alle ore 14 sui canali Instagram e Facebook della Scabec di Storie pop up, il format della SCABEC ideato per portare i bambini alla scoperta del patrimonio culturale della Campania. Realizzato da Rosaria Vairo e Rita Ventre con le illustrazioni di Elena Guglielmotti, questa settimana sarà dedicato al centro storico di Avellino e alla Fontana di Bellerofonte. La pittrice Artemisia Gentileschi e il dio Apollo, eccezionali guide virtuali, accompagneranno i piccoli curiosi alla scoperta di un’opera architettonica in pieno centro storico di Avellino.

Realizzata dallo scultore Cosimo Fanzago la fontana di Bellerofonte è un esempio di arte barocca, posta al centro della città, rifatta per volere del principe Caracciolo. Raffigura l’eroe mitologico Bellerofonte nell’atto di uccidere la Chimera, il mostro dal corpo di leone e la coda di serpente. La fontana è anche detta “dei tre cannuoli” per indicare le bocche da cui zampilla l’acqua delle fonti del Partenio.