Cliccate sui link per ulteriori dettagli e l’acquisto dei biglietti

TEATRO DI SAN CARLO

via San Carlo 98/F   tel: +39 081 7972331 – 412

http://www.teatrosancarlo.it/

dal 21 al 24 novembre 2019

 “Lady, be good!”

Musical in due atti

Musica di George Gershwin, Lyrics di Ira Gershwin

Libretto di Guy Bolton e Fred Thompson

Editore TAMS – WITMARK MUSIC LIBRARY, Inc., 560 Lexington Avenue, New York,
New York 10022.

I diritti musicali di George e Ira Gershwin sono concessi dalla famiglia Gershwin.

 Prima rappresentazione: New York, Liberty Theatre 1º dicembre 1924.

 Direttore | Timothy Brock

Maestro del Coro | Gea Garatti

Regia | Emilio Sagi

 Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo

 Produzione del Teatro de la Zarzuela di Madrid

giovedì 21 novembre 2019, ore 20.00 – Turno A

venerdì 22 novembre 2019, ore 20.00 – Turno C/D

sabato 23 novembre 2019, ore 17.00 – Turno B e ore 21.00 – Turno M Opera e Danza (doppio spettacolo)

domenica 24 novembre 2019, ore 17.00 – Turno F

Spettacolo in Inglese con sovratitoli in Italiano e in Inglese

 Durata: 2 ore 10 minuti circa con intervallo

 Ambientato nella Broadway dei roaring twenties, Lady, Be Good!, è fin dagli esordi nel 1924 un musical dal successo strepitoso. Tra le varie “riletture” del musical, celeberrime la sua versione cinematografica (1941) in cui Dick e Susie Trevor hanno il volto di Fred Astaire e di sua sorella Adele, e quella di Ella Fitzgerald (1947) che fece dell’arrangiamento in versione ballad del brano Oh, Lady, Be Good! uno dei suoi più incredibili successi. In questa produzione spagnola del musical, firmata da Emilio Sagi, le frizzanti atmosfere in pieno stile newyorkese di Lady, Be Good! sono rese con un allestimento dal  forte impatto visivo in cui il movimento coreografico veicola senza sosta l’azione dei personaggi.


TEATRO MERCADANTE

Piazza Municipio – t. 081 5513396

https://www.teatrostabilenapoli.it/teatro-mercadante/

Non pervenuto


TEATRO SAN FERDINANDO

Piazza Eduardo de Filippo 20 – t. 081 5513396 – 081 292030 – 081 291878

https://www.teatrostabilenapoli.it/

Non pervenuto


TEATRO RIDOTTO DEL MERCADANTE

Piazza Municipio – t. 081 5513396

https://www.teatrostabilenapoli.it/

19 novembre

“Li Duo Soli 2”

Michele Marco Rossi, violoncello
Francesco Gesualdi
, fisarmonica
Musiche di Ivan Fedele, Filippo Perocco, Pasquale Corrado, Iannis Xenakis, Carlo Galante, Giancarlo Cardini, Marco Lenzi, Bruno Bartolozzi, Francesco Gesualdi.

Durata: 1 ora e 30 minuti

20 novembre

“Omaggio a Luciano Berio”
Ensemble Dissonanzen
Eleonora Claps
, voce
Tommaso Rossi, flauto
Francesco Filisdeo, clarinetto
Francesco Solombrino, violino
Manuela Albano, violoncello
Ciro Longobardi, pianoforte
Musiche di Luciano Berio, Heitor Villa-Lobos, John Cage, Henry Cowell, Lou Harrison, Virgil Thomson

Durata: 1 ora

23 novembre

“Dialoghi atipici”

Ensemble Dissonanzen
Tommaso Rossi,
flauto e flauto Paetzold
Lucia Bova, arpa
Lucio Miele, percussioni
Ciro Longobardi, pianoforte
Musiche di
Alessandra Bellino (prima esecuzione assoluta), Rosalba Quindici (prima esecuzione assoluta), Nino Rota, Martino Traversa, Karlheinz Stockhausen

Durata: 1 ora

24 novembre

“Folia, per Ensemble”

Alessandra Petitti, coreografia e danza
Giacomo Calabrese, danza
Luigi Ceccarelli, live electronics

Ensemble Dissonanzen
Daniele Colombo,
violino
Tommaso Rossi, flauti
Raffaele Di Donna, flauti
Ciro Longobardi, clavicembalo
e con la partecipazione di
Gloria Giordano, coreografia e danza
Antonia Dilorenzo, costumi
Musiche di Arcangelo Corelli, Krzystof Penderecki

Durata: 1 ora


TEATRO AUGUSTEO

P.tta duca d’Aosta 263 – Tel. 081414243 – 405660 – Fax 400045

http://m.teatroaugusteo.it

18 e 19 novembre

Francesco Renga in concerto con

“L’altra metà tour”

***

dal 22 novembre al 1 dicembre

 Massimo Ranieri in

“Malìa, notti splendenti. Napoli 1950-1960”

Uno dei più grandi interpreti della canzone italiana torna al teatro Augusteo per un concerto unico, dedicato a tutti gli amanti della musica napoletana, colonna sonora delle splendenti e indimenticabili serate anni ’50 e ’60. Accompagnato da una band di superstar del panorama musicale italiano, Massimo Ranieri rivisita le indimenticabili hit di quegli anni, da “Anema e core” a “Tu si’ na cosa grande”, passando per “Luna rossa” e “Torero”. I brani acquistano nuova eleganza grazie alla voce dell’artista, dando vita a un mix ironico e frizzante tipico dell’espressività partenopea, ma al tempo stesso elegante e pieno di sfumature dal sapore americano, risultato otttenuto dagli arrangiamenti di Mauro Pagani.

L’artista riproporrà anche suoi successi come “Rose Rosse” e “Perdere L’Amore”, e sarà accompagnato sul palco, in questo inedito percorso musicale, da Stefano Di Battista ai sassofoni, Marco Brioschi alla tromba e al flicorno, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. Ospite dello spettacolo il Maestro di Tip Tap Giorgio De Bortoli.


TEATRO BELLINI

Via Conte di Ruvo 14 – tel. 081 5491266 – Fax 081 5499656

http://www.teatrobellini.it/stagione/12/teatro-bellini

19-24 novembre

“Madre Courage e i suoi figli dall’esilio”

di Bertolt Brecht

traduzione Roberto Menin

Brecht scrisse Madre Courage e i suoi figli dall’esilio, nel 1938, alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale. È un’opera di contraddizioni e antinomie: la principale è che Madre Courage si sforza di proteggere i suoi figli dalla guerra grazie alla quale lei stessa vive e guadagna, ma li perde inesorabilmente uno dopo l’altro. La donna e il suo carro sono emblema di questa distorsione umanissima, per la quale la paura della morte si sconfigge entrando in una economia di morte. Ogni volta che uno dei suoi figli viene a mancare, Madre Courage è occupata nei suoi affari e nei suoi commerci. L’identità femminile in Courage si scardina dai modelli, rifiuta le aspettative e l’obbligo di una responsabilità materna infinita ed “eterna”, rischiando di apparire una figura forse sgradevole, forse sospesa tra bene e male, e, in questo senso, forse incompiuta.Il testo ha un valore quasi profetico: Brecht, nutrito anche dai ricordi della Grande Guerra, compone un’opera definitiva sulle guerre di tutti i tempi, rimandandoci all’idea dell’apocalisse: Courage si muove in un mondo che già non c’è più nel quale, però, i riti sociali (il conflitto, il potere, il commercio) rimangono e si rinnovano. In un tempo distopico, dove l’essere umano è capace di abituarsi addirittura alla sua stessa fine, Madre Courage è sopravvissuta fra i sopravvissuti.

con Maria Paiato, Mauro Marino, Giovanni Ludeno, Andrea Paolotti, Roberto Pappalardo, Anna Rita Vitolo, Tito Vittori, Mario Autore, Ludovica D’Auria, Francesco Del Gaudio


TEATRO PICCOLO BELLINI

Via Conte di Ruvo 14 – tel. 081 5491266 – Fax 081 5499656

http://www.teatrobellini.it/spettacoli/

Non pervenuta


TEATRO DIANA

Via Luca Giordano 64 – tel. 081 5567527 – 081 5784978

http://www.teatrodiana.it/

dal 13 al 24 novembre

Ditegli sempre di si”

con Gianfelice Imparato e Carolina Rosi

Ditegli sempre di sì è uno dei primi testi scritti da Eduardo, un’opera vivace, colorata il cui protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione; una commedia molto divertente che, pur conservando le sue note farsesche, suggerisce serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale. Tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo? E qual è la realtà vera?


TEATRO CILEA

Via S. Domenico 11 – tel. 081 7141801 – 081 7141508

http://www.teatrocilea.it/

dal 21 al 24 novembre

“Fatti unici”

con Paolo Caiazzo, Ciro Ceruti , Maria Bolignano, Camilla Bruno, Floriana De Martino, Mario De Prisco, Paco De Rosa, Adriana Di Vaio, Luisa Esposito, Francesco Mastandrea, Esmeraldo Napodano, Ciro Pauciullo, Angelo Pepe, Piera Russo

Maria Bolignano, il commissario Marisa, cerca di dirigere un disorganizzato ufficio di polizia e, contemporaneamente, gestire le vicissitudini familiari con il fidanzato-collega Paolo Caiazzo e  il fratello truffatore, con obbligo di firma, Ciro Ceruti


TEATRO SANNAZARO

Via Chiaia 157 – tel. 081 411723 – 081 418824

http://www.teatrosannazaro.it/

Dal 22  al 24 novembre 

“Non è vero, ma ci credo”

di Peppino De Filippo
regia Leo Muscato
con Enzo Decaro e con Giuseppe Brunetti, Francesca Ciardiello, Lucianna De Falco, Carlo Di Maio, Massimo Pagano, Gina Perna, Giorgio Pinto, Ciro Ruoppo, Fabiana Russo.


TEATRO TOTO’

Via Frediano Cavara 12/e – t. 081 5647525

http://www.teatrototo.it/

dal 21 novembre al 1 dicembre

“Lo Scarfalietto”

da Eduardo Scarpetta

adattamento e regia Gigi Savoia


TEATRO TRIANON

piazza Vincenzo Calenda 9 – Napoli – tel. 081 2258285| fax 081 0124472
http://www.teatrotrianon.org/

da giovedì 21 a domenica 24 novembre 2019

Lucio Pierri in

“Scacco matto”

di Lello Marangio e Lucio Pierri
musiche Mr Hyde e Mario Rea

con Gianni Parisi e Claudia Mercurio

regia Lucio Pierri


TEATRO BOLIVAR

Via Bartolomeo Caracciolo 30 – tel: 081 5442616

http://www.teatrobolivar.com/

24 novembre

“Canto e mi racconto”

Mario Cavallini


TEATRO BRACCO

Via Tarsia 40 – Tel. 081 5645323 – 348 1012824

http://www.teatrobracconapoli.it/

Dal 15 novembre

Orgasmo e pregiudizio”

con Fiona Bettanini e Diego Ruiz

In concomitanza con il debutto dell’edizione inglese a Londra, torna, per festeggiare il ventennale dal suo primo debutto, lo spettacolo che è stato un vero fenomeno teatrale sia in Italia che all’estero. La commedia ha già fatto ridere migliaia di spettatori, curiosi di spiare questa coppia di amici che si ritrova a dover condividere il letto di un motel. Da quel letto non scenderanno mai, ma su quel letto affronteranno le loro più intime paure, le reciproche curiosità , le debolezze mai ammesse, e riusciranno a confessarsi segreti e tabù mai pronunciati prima. Il tutto ridendo delle proprie debolezze.


TEATRO DELLE PALME

Via Vetriera a Chiaia 12 – tel. 081 4104486 – 334 1623732 –  081 5448891 – 5441872

http://www.suoniescene.it/

Non pervenuto


TEATRO AREA NORD

Via Nuova Dietro la Vigna 20 (Zona Piscinola), Napoli

Info: 393 5985003 – 081 58510 96 

Non pervenuto


TEATRO ELICANTROPO

Vico Gerolomini, 3

Info e prenotazioni al 349 1925942 (mattina), 081 296640 (pomeriggio)

http://www.teatroelicantropo.com/home.asp

Dal 23 novembre al 15 dicembre 2019, e dal 2 al 12 gennaio 2020

“Audizioni”

drammaturgia collettiva liberamente ispirata ai testi di Gloria Calderón Kellett

regia Carlo Cerciello


TEATRO GALLERIA TOLEDO – STABILE DI INNOVAZIONE

via Concezione a Montecalvario 34 – t. 081 425037 – 081 425824

dal 15 al 24 novembre 2019 – ore 20.30 (tranne lunedì 18)

Medea di Portamedina”

da Francesco Mastriani
drammaturgia e regia Laura Angiulli
con Alessandra D’Elia, Pietro Pignatelli, Paolo Aguzzi, Federica Aiello, Agostino Chiummariello, Michele Danubio, Luciano Dell’Aglio, Caterina Pontrandolfo, Caterina Spadaro, Antonio Speranza, Fabiana Spinosa.


TEATRO NUOVO

via Montecalvario 16 – t. 081 4976267

http://www.teatronuovonapoli.it

Lunedì 18 novembre 2019 dalle ore 21.00

tre appuntamenti in successione, Sleeping Beauty “break time”, coreografia di Nyko Piscopo, Bluebell – Clean it or leave it, coreografia di Francesco Russo, e Go with the flow, ideazione e coreografia di Mariagiovanna Esposito.

La rassegna Monday Dance, che s’inserisce in un’ampia programmazione del Teatro Pubblico Campano dedicata alla danza, è divenuta, ormai, un appuntamento fisso nella stagione del palcoscenico partenopeo, in particolar modo per il giorno cui è destinata la programmazione.

21 novembre

Ezio Mauro in

“Berlino. Cronache del muro”

L’ex editore de La Repubblica porta in scena, in forma di conferenza teatrale dalla declinazione crossmediale, le vicende che hanno segnato la storia.


AVANPOSTO NUMERO ZERO

Via Sedile di Porto, 55 (Via Mezzocannone, C.so Umberto) – 80134 Napoli

Non pervenuto


SALA ASSOLI

Vico Lungo Teatro Nuovo, 110, 80134 Napoli NA – Telefono: 345 467914

dal 22 al 24 novembre

“Nostalgia delle cose impossibili”

con Mariangela Gualtieri

 protagonista la poetessa e scrittrice Mariangela Gualtieri. Lo spettacolo è in scena nella Sala Assoli di Napoli dal 22 al 24 novembre.

Sabato 23 novembre alle ore 11,30, il giorno dopo il debutto, sarà anche presentato in prima assoluta nazionale il nuovo libro di Mariangela Gualtieri Quando non morivo (Einaudi 2019)


TEATRO NUOVO SANITÀ

Piazzetta S. Vincenzo 1 – 339 6666426

http://www.nuovoteatrosanita.it/ 

Non pervenuto


TEATRO POLITEAMA

Via Monte di Dio 80 – Tel 081 7645001

http://m.teatropoliteama.it/ 

Non pervenuto


TEATRO PALAPARTENOPE – CASA DELLA MUSICA

Via C. Barbagallo 115 – T  081 5700008 – 081 7628216

http://teatro.palapartenope.it/

Giovedì 21 novembre 2019

“The Notwist” in concerto

Per la prima volta a Napoli il gruppo tedesco The Notwist fondato dai Fratelli Acher, punto di riferimento internazionale per tutta la scena musicale indie rock ed elettronica. Agli inizi della loro carriera avevano un sound post hardcore e metal ma nel tempo, grazie alla ricerca e la sperimentazione, hanno maturato un sound rock intriso di elettronica anticipando così le atmosfere sonore e le melodie che hanno fatto scuola tra molti artisti come gli inglesi Radiohead.


NUOVO TEATRO SANCARLUCCIO

via San Pasquale a Chiaia 49 – t. 081 4104467

http://www.nuovoteatrosancarluccio.it/

22-24 novembre

“Kickboxing”

Daniela Cenciotti e Noemi Esposito


TEATRO IL POZZO E IL PENDOLO

Piazza S. Domenico Maggiore 3 – Tel: 081 5422088

https://www.ilpozzoeilpendolo.it/

23, 24 novembre

Racconto d’inverno”

di Henry James


NEST – NAPOLI EST TEATRO

via Bernardino Martirano 17 –  San Giovanni a Teduccio – Tel. 320 8681011

www.napoliestteatro.com 

22, 23, 24 novembre 2019
“Il berretto a sonagli”
‘a nomme ‘e Dio

tratto da “A birritta ccu ‘i ciancianeddi” di Luigi Pirandello. Uno spettacolo della Compagnia Nest adattamento e traduzione Francesco Niccolini Regia Giuseppe Miale di Mauro.


 CENTRO ASTERIX

Via Domenico Atripaldi 52, San Giovanni a Teduccio tel. 081 795 8139

Sabato 23 e domenica 24 novembre 2019 alle ore 21.00

“Alfie”

di Bill Noughton
Con Maurizio Murano
Regia e drammaturgia Mariano Bauduin


 TEATRO TAM

Gradini Nobile 1- trav. Via Giuseppe Martucci, 69 – 081 682814

Non pervenuto


TRAM – TEATRO RICERCA ARTE MUSICA

via Port’Alba 30, Napoli

info e prenotazioni: cell: 342 1785930 (anche whatsapp)

da giovedì 28 novembre domenica 1 dicembre

(giovedì e venerdì: ore 21.00 – sabato: ore 19.00 – domenica: ore 18.00)

“Modigliani. Oltraggio al pudore”

drammaturgia, regia, interpretazione di Antonello Cossia
con la collaborazione di Raffaele Di Florio, Riccardo Veno, Annalisa Ciaramella, Angela Grimaldi, Bruno Fermariello
con il sostegno di TRAM e Vissidarte Festival


TIN
Vico Fico Purgatorio ad Arco 38, Napoli

349 2932028 – 345 4367809

Sabato 23 novembre alle 21:00

Catch Imprò – Seconda Semifinale
“Le Sorelle Pastiera vs Depress Mode”

In scena: Luigi Bartilotti, Marco Biondi, Maria Gabriella Frallicciardi, Daniele Mennella, Marianna Miele, Gennaro Saviano

Presenta Giorgio Rosa

Coffee Brecht presenta il suo 2° Campionato Catch Imprò. A sfidare i campioni in carica altre 5 surreali squadre, pronte a tutto pur di vincere il torneo. La formula di questa edizione prevede ben 3 semifinali:
– 26/10/2019 – Semifinale: “La Banda Bassetti” vs “Michael Gesso”
– 23/11/2019: – Semifinale: “Le Sorelle Pastiera” vs “Depress Mode”
– 15/12/2019: – Semifinale: “The Beagles” vs “Crostini d’Avena”
Le tre squadre vincitrici si sfideranno nella GRANDE FINALE del 18/01/2020

Info: 388.736.8422
@: info@coffeebrecht.it


ZTN

Vico Bagnara, 3a – t. 339 2805777

https://m.facebook.com/ZonaTeatroNaviganti/ 

Sabato 23 novembre alle ore 21:00

“Una settimana d’amore”

scritto diretto e interpretato da Angelo Sateriale che sarà sul palcoscenico in compagnia dell’attrice Giulia Linari.

Silvio e Vanna sono una coppia di sposi come tutte le altre ma per colpa dello stress sono costretti ad affrontare un serio dilemma. L’uomo ha problemi di virilità. La donna, prova qualsiasi cosa per risolvere questo problema, ma non riesce a trovare una soluzione. Presa dalla disperazione decide, all’insaputa del marito, di farsi aiutare da “Una settimana d’Amore” il programma tv più visto del momento. Lo scopo del format televisivo è quello di riuscire a risolvere la crisi delle coppie in sette giorni con qualsiasi mezzo possibile e ai coniugi tocca esibirsi con imbarazzanti fantasie erotiche davanti alle telecamere. Dottore e l’ammalata, professore e scolaretta, contadini, appuntamenti al buio, cabina di aereo e frustate sono i grotteschi tentativi per riuscire a ripristinare il povero Silvio. Tra gag esilaranti, equivoci tragicomici e fuori onda stravaganti, riuscirà l’uomo a ritornare se stesso e riuscire salvare la coppia, trovando l’armonia e l’affinità desiderata? Dopo incomprensioni e divergenze, un sorprendente finale determinerà le sorti degli innamorati.

Per info e prenotazioni: 3519102405


TEATRO DEI LAZZARI FELICI
Vico Santa Maria dell’Aiuto 17

Info e prenotazioni: Tel 350 0121224 – 081 19256964 –

www.lazzarifelici.it 

23 novembre

“Mani in alto show”

di Diego Sanchez


ARCA’S TEATRO

via Veterinaria 63, Napoli
info: +39 346 2100916

24 novembre

“Le nostre canzoni – Ricordando Mr. Guaglione”

con Flavio Fierro

Flavio Fierro, figlio e indiscusso erede dell’indimenticabile Aurelio per una serata d’eccezione dedicata alla storia della Canzone Napoletana.

Flavio Fierro come caratteristica personale ha quella di scoprire canzoni dimenticate dai più, nonché rinnovare la tradizione classica con passione e rispetto. Il tutto condito da storia delle canzoni, aneddoti, curiosità e notizie in merito. Questo recital è un’occasione per ritrovarsi fra amici vecchi e nuovi, una serata per scoprire e ricordare brani, melodie che hanno fatto e fanno da colonna sonora alla nostra vita quotidiana, un viaggio per narrare Napoli, per raccontare le gioie , le amarezze , le tante contraddizioni, l’ allegria e i sentimenti attraverso un repertorio di canzoni memorabili…senza tempo.


TEATRO SALVO D’ACQUISTO

Via Morghen 60 – info 366 7432192

Non pervenuto


TEATRO SALA ICHOS

via Principe di Sannicandro 32/A, San Giovanni a Teduccio (Napoli)

tel. 081 275945 – www.ichoszoeteatro.it

Non pervenuto


TEATRO DEI PICCOLI DI NAPOLI

Via A. Usodimare 200 – Telefono: 081 2395653

Non pervenuto


TEATRO TROISI

Via Leopardi 192

Info e prenotazioni al botteghino tel. 081 629908 – 334 6917571

Non pervenuto


QUARTIERI AIROTS – TEATRO dei 63

via Carlo De Cesare 9 e 30 Napoli

info e prevendite: 081 18498998

Non pervenuto


SCUGNIZZO LIBERATO – Organizzazione comunitaria

Salita Pontecorvo 46 – Napoli

Non pervenuto


GRAN SALONE MARGHERITA

Via S. Brigida 65 Napoli

tel. 081 5514154 – cell. 366 2506981

Non pervenuto


TEATRO CERCA CASA

Info e prenotazioni 334 3347090 -347 0963808 – 081 5782460

Venerdì 22 novembre ore 19

 “Masiello canta Viviani”

Torre del Greco in scena l’attore e cantante Massimo Masiello accompagnato al pianoforte dal maestro Luigi Tirozzi.

Venerdì 22 novembre ore 20.30

“Fosco (storia de nu matto)”

la nuova drammaturgia di Peppe Fonzo, protagonista nel salotto di casa Bonadies a Portici, si avvale delle musiche di Flavio Feleppa.

Sabato 23 novembre ore 18

 “Father & Son – Inseguendo Chet Baker”

a Bagnoli, soggetto, testo e narrazione di Stefano Valanzuolo, con Francesco Scelzo (chitarra) ed Enrico Valanzuolo (tromba).

Per partecipare agli eventi è necessaria la prenotazione, chiamando ai numeri 3343347090 – 3470963808 – 081 5782460, oppure attraverso il sito www.ilteatrocercacasa.it. A chi prenota verrà svelato l’indirizzo del luogo che ospita lo spettacolo.


TEATRO IL PICCOLO

 Fuorigrotta – Napoli in Piazzale Vincenzo Tecchio 3

Telefono: 081 5932381 – www.teatroilpiccolo.it/

Non pervenuto


TEATRO POSILLIPO

via Posillipo 66 – Napoli

Info: Tel. 081 7691742 – www.teatroposillipo.it/

Non pervenuto


TEATRO MEDITERRANEO

Mostra d’Oltremare – Viale Kennedy 54

Non pervenuto


TEATRO CENTRO ESTER

Via Giambattista Vela 91 – Napoli

INFO: 081 5653111


TEATRO SPAZIO LIBERO

via del Parco Margherita 28 – Napoli

Telefono: 081 402712

Non pervenuto


Indice dei teatri della provincia di Napoli, e delle città di Salerno, Caserta, Benevento e Avellino e province

PROVINCIA DI NAPOLI

TEATRO ITALIA DI ACERRA

Via Francesco Castaldi 13 – Acerra – Info 081 8857258 – 333 3155417

20 novembre

Biagio Izzo in

“Tartassati dalle tasse”

scritto e diretto da Eduardo Tartaglia

cast in via di definizione

Giulio Andreotti soleva dire che l’Umiltà, che di per sé costituisce una grande virtù, si trasforma in una vera iattura quando gli Italiani la praticano in occasione della loro dichiarazione dei debiti. “Io le tasse le pagherei. Ed anche volentieri! Se solo però poi le cose funzionassero veramente!…” Quante volte abbiamo ascoltato simili confidenze? E quante volte anche la nostra coscienza di pur buoni ed onesti cittadini ha segretamente partorito concetti del genere?… Il problema, però, è che se poi davvero ragionassimo tutti quanti sempre così, come e perché mai le cose potrebbero veramente funzionare?


TEATRO ROSTOCCO

Corso Italia 124 – Acerra

Info 347 920 4605


TEATRO IL PRINCIPE

Via Ripuaria 63 – Contrada Scafati, Varcaturo – Giugliano in Campania

Info e prenotazioni: 338 542 9619 – 360 755 690


CENTRO TEATRO SPAZIO

Via San Giorgio Vecchio 23/31 (San Giorgio a Cremano)

tel: 081 5744936


TEATRO DON PEPPE DIANA

viale Tiziano 15 – Portici (Na)

+39 3314251373 – www.teatrodonpeppediana.org


CAOS TEATRO

  Via Della Libertà – 412C – Villaricca (NA)

  Cell:3284566017  


TEATRO BARONE DI MELITO DI NAPOLI

Via Don Raffaele Abete 28/42 – Melito di Napoli (NA)

Info 081 19259815


TEATRO UMBERTO DI NOLA

Via Giordano Bruno 17 – Nola

info 0818231622

23 novembre

Biagio Izzo in

“Tartassati dalle tasse”

scritto e diretto da Eduardo Tartaglia

cast in via di definizione

Giulio Andreotti soleva dire che l’Umiltà, che di per sé costituisce una grande virtù, si trasforma in una vera iattura quando gli Italiani la praticano in occasione della loro dichiarazione dei debiti. “Io le tasse le pagherei. Ed anche volentieri! Se solo però poi le cose funzionassero veramente!…” Quante volte abbiamo ascoltato simili confidenze? E quante volte anche la nostra coscienza di pur buoni ed onesti cittadini ha segretamente partorito concetti del genere?… Il problema, però, è che se poi davvero ragionassimo tutti quanti sempre così, come e perché mai le cose potrebbero veramente funzionare?


TEATRO DE ROSA

Via Lupoli 60, Frattamaggiore – Napoli

Info biglietteria 349 0824959 – 347 7227323


TEATRO MAGIC VISION DI CASALNUOVO

Viale dei Tigli – Casalnuovo di Napoli

Info 0818030270, 3292180679


TEATRO GLORIA di POMIGLIANO D’ARCO

 Via Carlo Poerio 3 – Pomigliano d’Arco NA

Info 0818843409

21 novembre

Biagio Izzo in

“Tartassati dalle tasse”

scritto e diretto da Eduardo Tartaglia

cast in via di definizione

Giulio Andreotti soleva dire che l’Umiltà, che di per sé costituisce una grande virtù, si trasforma in una vera iattura quando gli Italiani la praticano in occasione della loro dichiarazione dei debiti. “Io le tasse le pagherei. Ed anche volentieri! Se solo però poi le cose funzionassero veramente!…” Quante volte abbiamo ascoltato simili confidenze? E quante volte anche la nostra coscienza di pur buoni ed onesti cittadini ha segretamente partorito concetti del genere?… Il problema, però, è che se poi davvero ragionassimo tutti quanti sempre così, come e perché mai le cose potrebbero veramente funzionare?


TEATRO AUDITORIUM SAVIANO

Via Falcone e Borsellino – Saviano – (Napoli)

Info e prenotazioni: 334 6917571


CINEMA TEATRO POLITEAMA DI TORRE ANNUNZIATA

Corso Vittorio Emanuele III 374 – Torre Annunziata

Info 081 8611737 – 338 1890767


TEATRO DI COSTANZO MATTIELLO DI POMPEI

Via Sacra 37 – Pompei

Info 081 8577725 – 333 736162


TEATRO DELLE ROSE DI PIANO DI SORRENTO

Via delle Rose 35 – Piano di Sorrento

info 081 8786165


SALERNO

TEATRO NUOVO di SALERNO

Via Valerio Laspro 10 – Salerno

info 089 220886


TEATRO VERDI di SALERNO

Piazza Matteo Luciani – Salerno

info 089 662141


TEATRO DIANA/SALA PASOLINI di SALERNO

Lungomare Trieste 13 – Via Alfonso Alvarez – Salerno

Info 089 662141

20 novembre

Ezio Mauro in

“Berlino, cronache del muro”

Le vicende che hanno segnato la storia

scrittura e narrazione Ezio Mauro


TEATRO GENOVESI

via Principessa Sichelgaita 12, Salerno

Per info e prenotazioni: 338 2041379

Sabato 23 novembre 2019 alle ore 21.15

“La signora ed il funzionario”

di Aldo Nicolaj, regia di Marcello Andria. In scena Marika De Vita (la signora) ed Enzo Tota (il funzionario). Direzione di scena e costumi, Angela Guerra; allestimento scenico, Compagnia dell’Eclissi.

“La signora e il funzionario” fu scritta da Aldo Nicolaj (1920-2004) alla fine degli anni ’70, quando l’opinione pubblica italiana era profondamente scossa da disordini di piazza, lotta armata, strategia della tensione. Se ne percepisce l’eco, sia pure smorzata da una scrittura ironica e briosa, nel serrato e quasi asfissiante dialogo fra un funzionario – espressione tipica e grottesca delle meschinità e delle cattive abitudini radicate nella burocrazia ministeriale – e una di quelle terribili signore borghesi che popolano il teatro del prolifico commediografo piemontese, all’apparenza frivole e svitate, in realtà dotate di una sottile, personalissima razionalità.


TEATRO DELLE ARTI di SALERNO

Via Guerino Grimaldi 7 – Salerno

info 089 221807 – 320 2659282 – www.teatrodellearti.com


TEATRO AUGUSTEO di SALERNO

Piazza Amendola – Salerno

Info 089662141 – 329 2731774


TEATRO RIDOTTO

Via Guerino Grimaldi, 7, 84126 Salerno SA

Telefono: 089 233998 – 327 4934684 


PICCOLO TEATRO DEL GIULLARE

Via Matteo Incagliati, 2, 84125 Salerno

Telefono: 089 220261

Sabato 23 alle ore 21 e domenica 24 novembre alle ore 18.30

“La scuola non serve a nulla”

In scena Antonello Taurino che dello spettacolo, prodotto da Teatro della Cooperativa, ne firma anche la regia. Il testo è scritto a quattro mani con Carlo Turati.

“La Scuola non serve a nulla” è un viaggio tragicomico tra i paradossi della scuola di ieri e della “Buona Scuola” di oggi. “Forse la peggiore riforma di tutta la storia repubblicana – dice lo stesso Taurino – Nelle aule di oggi, già messe malissimo ieri, convivono antiche rigidità burocratiche e nuove follie kafkiane, il concorsone, la “didattica per competenze”, le gite. Fa ridere? Sì. Solo gli addetti ai lavori? Beh, se siete o siete stati professori, studenti, genitori di studenti, nonni, zii, cugini, amici, conoscenti di professori o di studenti, allora è la vostra storia. Perché se la scuola in macerie è la parabola più amara di un Paese allo sbando, l’unico riscatto possibile può arrivare dalla convinzione che nessuna riforma o burocrazia potrà seppellire (e nessuna tecnologia potrà sostituire) la relazione umana tra docente e studenti. La certezza che il docente, come ogni attore, è un soggetto vivo davanti ad altri soggetti vivi. Ovvio, fino alla sorprendente scelta finale”.


AUDITORIUM CENTRO SOCIALE di SALERNO

Via Cantarella, 22 – località Pastena

INFO E PRENOTAZIONI: 329 4022021


TEATRO IL PICCOLO di CAVA DE’ TIRRENI

Piazza V. Emanuele II

Info: 3345989871 – arcoscenicoassociazione@gmail.com

Sabato 23 alle 20.30 e domenica 24 novembre alle 18.00

“Un’eredità poco mancina”

In scena, in un esperimento più unico che raro nella storia recente del Teatro Cavese, le due compagnie Arcoscenico e Piccolo Teatro al Borgo si esibiranno mescolando i membri dei due gruppi per presentare Le voci di dentro di Eduardo De Filippo, con la sapiente regia di Mimmo Venditti.

Un tentativo di fare un altro passo avanti nella collaborazione tra le due Associazioni, con un testo capolavoro del teatro classico già repertorio della storica compagnia Piccolo Teatro al Borgo.


SALA TRUFFAUT di GIFFONI VALLE PIANA

Via Paolo Scarpone 8 – Tel. 394611502 www.giffoniteatro.it


TEATRO S. ALFONSO MARIA DE’ LIGUORI di PAGANI

Piazza S. Alfonso – Pagani

Info 081 5158061, 338 1890767


TEATRO DEL CENTRO SOCIALE di PAGANI

Via Alcide de Gasperi – Pagani

Tel. 081 5152931


TEATRO DIANA di NOCERA INFERIORE

Piazza Guerritore 17 – Nocera Inferiore

info 334 7009811

22 novembre

Biagio Izzo in

“Tartassati dalle tasse”

scritto e diretto da Eduardo Tartaglia

cast in via di definizione

Giulio Andreotti soleva dire che l’Umiltà, che di per sé costituisce una grande virtù, si trasforma in una vera iattura quando gli Italiani la praticano in occasione della loro dichiarazione dei debiti. “Io le tasse le pagherei. Ed anche volentieri! Se solo però poi le cose funzionassero veramente!…”  Quante volte abbiamo ascoltato simili confidenze? E quante volte anche la nostra coscienza di pur buoni ed onesti cittadini ha segretamente partorito concetti del genere?… Il problema, però, è che se poi davvero ragionassimo tutti quanti sempre così, come e perché mai le cose potrebbero veramente funzionare?


TEATRO LA PROVVIDENZA di VALLO DELLA LUCANIA

 Via Valenzani 37 – Vallo della Lucania

info 0974 717089


CINEMA TEATRO ITALIA di EBOLI

Via Umberto Nobile 46 – Eboli

Info 0828 365333 


TEARO EDUARDO DE FILIPPO di AGROPOLI

 Via Taverne – Agropoli

Info 0974 282362, 338 3096807


TEATRO COMUNALE MARIO SCARPETTA di SALA CONSILINA

Info 349 8713124


CASERTA

TEATRO LENDI

via A. Volta 176 (strada provinciale Grumo Nevano-Sant’Arpino)

Dal 20 al 22 novembre ore 21

Carlo Buccirosso in

“La rottamazione di un italiano perbene”

scritto, diretto e interpretato da Carlo Buccirosso e tratto da “Il Miracolo di Don Ciccillo”. Nel cast: Donatella De Felice, Elvira Zingone, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Matteo Tugnoli, Davide Marotta, Tilde De Spirito.

Alberto Pisapìa, ristoratore di professione, gestisce un ristorante di periferia ormai sull’orlo del fallimento! Sposato con Valeria Vitiello, donna sanguigna dal carattere combattivo, è padre di due figli Anna e Matteo, la prima anarchica e irascibile, l’altro riflessivo e pacato. Alberto vive ormai, da quasi quattro anni, una situazione di grande disagio psichico che negli ultimi tempi ha assunto la conformazione di un vero e proprio esaurimento nervoso! Difatti, un po’ a causa della crisi economica del paese e della propria attività di ristorazione di riflesso, e anche a seguito di una serie di investimenti avventati consigliati dal fratello Ernesto, suo avvocato e socio in affari, Alberto si è ritrovato a dover combattere una personale disperata battaglia contro gli attacchi spietati dell’Equitalia che, con inesorabile precisione, lo colpisce quasi quotidianamente nella quiete della propria abitazione, ormai ipotecata da tempo, con cartelle esattoriali di tutti i tipi, di tutti generi, di svariate forme e consistenza! E ben poco sembra poter fare l’amore quotidiano di sua moglie Valeria e dei suoi due figli, tesi a recuperare la lucidità di Alberto attraverso l’illusoria rappresentazione di una realtà ben diversa da quella che logora ormai da tempo la serenità dell’intera famiglia Pisapia! Un altro grosso problema contribuirà a peggiorare ancor di più la malattia di Alberto, un cancro indistruttibile, che neppure la medicina più all’avanguardia sarebbe stata in grado di debellare: la malvagità di sua suocera Clementina, spietato ed integerrimo funzionario della agenzia delle Entrate! Soltanto un miracolo avrebbe potuto salvare l’anima di Alberto, posseduto irrimediabilmente da orribili pensieri di morte… farla finita con la propria vita, o con quella di sua suocera?!? Un incubo dal quale potersi liberare solo grazie all’amore della moglie Valeria, e dei figli Anna e Matteo, che si prodigheranno per salvare la vita di un onesto contribuente di questa Iniquitalia!


NOSTOS TEATRO

Viale J. F. Kennedy 137, trav. Brodolini, 6 – Aversa (CE)

Info e Prenotazioni: 081 19169357– 389 24714 39


TEATRO AUDITORIUM TOMMASIELLO di TEANO

Viale Italia- Teano

info 0823 885096 – 333 3782429


TEATRO GARIBALDI di SANTA MARIA CAPUA VETERE

Corso Giuseppe Garibaldi 78 – Santa Maria Capua Vetere

Info 0823 799612


TEATRO RICCIARDI di CAPUA

 Largo Porta Napoli – Capua

Info 0823 963874


TEATRO COMUNALE COSTANTINO PARRAVANO di CASERTA

Via Giuseppe Mazzini 71 – Caserta

info 0823 444051 o appuntamento

18 novembre

Ezio Mauro in

“Berlino, cronache del muro”

Le vicende che hanno segnato la storia

scrittura e narrazione Ezio Mauro

***

Da venerdì 22 a domenica 24 novembre 2019

(feriali ore 20.45, domenica ore 18.00)

“Le regole per vivere”

di Sam Holcroft, traduzione di Fausto Paravidino

con Elisa Di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari, Aldo Ottobrino e Iulia Bonagura

il brano Credevo è scritto e interpretato dai Bettedavis

regia Antonio Zavatteri

Le Regole per vivere è una divertente commedia che prende spunto da una riflessione di tipo psicoanalitico, anzi da un esperimento che vuole rispondere ad una domanda: cosa succederebbe se i principi della teoria cognitivo-comportamentale fossero applicati ad un pranzo di Natale di una famiglia-tipo?


TEATRO CIVICO 14

Via Francesco Petrarca 25 – Caserta

Info e prenotazione biglietti: 0823 441399


PALAZZO DELLE ARTI di CAPODRISE

Via Giannini 30, Capodrise (Caserta)

info: 366 6212013


FAZIOPENTHEATER – PALAZZO FAZIO

via Seminario (centro storico) – Capua (CE)

info: 338 9924524 – 334 3638451

Sabato 23 Novembre 2019 ore 20.30 e Domenica 24 Novembre 2019 ore 18.30

“L. Problems”

Regia e coreografie di Davide Romeo. Con Marco Cappa Spina e Michael Pisano.

“L. Problems” è un quadro interiore proiettato in uno spazio senza tempo, nel quale due danzatori si contendono la supremazia, in una dimensione che lascia intendere un’unica via di risoluzione. In tale contesto, la danza diventa azione efficace attraverso i due corpi che si studiano, si attaccano, si osservano in silenzio, i corpi finiscono per fondersi in un unico sistema, il tema del conflitto lascia il posto ad una moltitudine di accezioni e significati.


AVELLINO

TEATRO CARLO GESUALDO di AVELLINO

Piazza Castello – Avellino

info 0825 771620

19 novembre ore 21:00

Ezio Mauro in

“Berlino, cronache del muro”

Le vicende che hanno segnato la storia

scrittura e narrazione Ezio Mauro

***

Sabato 23 ore 21.00, e domenica 24 novembre ore 18.00

Carlo Buccirosso in

“La rottamazione di un italiano perbene”

tratto da Il miracolo di Don Ciccillo

scritto e diretto da Carlo Buccirosso

con (in o.di a.)

Donatella De Felice, Elvira Zingone, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Matteo Tugnoli, Davide Marotta, Tilde De Spirito.


TEATRO COMUNALE di LACEDONIA

Corso Augustale 270 – Lacedonia

info 334 6632836 – 333 7448095


BENEVENTO 

CINEMA TEATRO MODERNISSIMO di TELESE

Via Giuseppe Garibaldi 38 – Telese

Info 0824 976106


TEATRO MASSIMO di BENEVENTO

 Via Giovan Battista Perasso 3 – Benevento

info 0824 316559