Cliccate sui link per ulteriori dettagli e l’acquisto dei biglietti

TEATRO DI SAN CARLO

via San Carlo 98/F   tel: +39 081 7972331 – 412

http://www.teatrosancarlo.it/it/season/stagione-2017-2018.ht


TEATRO MERCADANTE

Piazza Municipio – t. 081 551 33 96

https://www.teatrostabilenapoli.it/teatro-mercadante/

Dal 24 aprile al 5 maggio

“La brocca rotta”

di Heinrich von Kleist
traduzione Gianni Garrera
regia
 Giuseppe Dipasquale
con Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Andrea Renzi, Antonello Cossia, Carlo Di Maio,  Silvia Siravo, Fortuna Liguori, Annabella Marotta, Umberto Salvato, Francesco Scolaro

Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini – diretti da Giuseppe Dipasquale – sono gli interpreti di una deliziosa commedia di Heinrich von Kleist. Una commedia a giusta ragione definita “perfetta” per i suoi meravigliosi meccanismi comici legati ai giochi di parole sessuali e per l’intreccio che sempre più si stringe attorno al collo di un colpevole che in realtà dovrebbe essere un giustiziere. Ma Kleist è stato un genio profondo e drammatico. Sotto la trama comica si intravedono grandi temi: dalla indecifrabilità del reale, al paragone con Edipo Re.


TEATRO SAN FERDINANDO

Piazza Eduardo de Filippo, 20 – t. 081 551 33 96 – tel. 081.292030 e 081.291878

https://www.teatrostabilenapoli.it/

Dal 26 aprile al 5 maggio

“MEDEA DI PORTAMEDINA”
Coletta Esposito in arte Medea

da Francesco Mastriani
drammaturgia e regia Laura Angiulli
con Alessandra D’Elia, Pietro Pignatelli
e con Federica Aiello, Paolo Aguzzi, Agostino Chiummariello, Michele Danubio, Luciano Dell’Aglio, Caterina Pontrandolfo, Caterina Spadaro, Antonio Speranza, Fabiana Spinosa


TEATRO RIDOTTO DEL MERCADANTE

Piazza Municipio – t. 081 551 33 9

Dal 2 al 12 maggio

“SENZIBBILE”
testo e regia Giovanni Del Prete
con Carlo Caracciolo, Francesca Iovine, Teresa Raiano, Dario Rea
scene Michele Lubrano Lavadera
costumi Mariacarmen Falanga
disegno luci Carmine Pierri
musiche Tommaso Grieco

Senzibbile è un testo in cui sono narrate le vicende di una giovane donna, una ragazza dei quartieri napoletani, quelle che la domenica mattina rassettano la casa ascoltando a tutto volume le canzoni del loro cantante neomelodico preferito. Per la protagonista Lucia la venerazione si trasforma in infatuazione e in amore, fino a sfociare nel desiderio di incontrare il suo idolo. La ragazza è una pura e fa i conti con una realtà che non è così patinata come sembra: il giovane cantante ha su di lei ben altri interessi, il bodyguard di questo è un finto duro e cerca di salvare solo se stesso, inoltre la giovane non può fare affidamento neanche sugli affetti familiari, la madre ha doppia ma anche tripla faccia.
È un piccolo affresco che, tra il sogno la realtà e la follia umana che c’è in mezzo, mette in luce con amarezza le aspettative, i fallimenti, le bugie, le meschinità della vita quotidiana.


TEATRO AUGUSTEO

P.tta duca d’Aosta 263 Tel. 081414243 – 405660-Fax 400045

http://m.teatroaugusteo.it

Dal 26 aprile

“CAVALLI DI RITORNO 2.0”

con Gino Rivieccio

scritto da Riccardo Cassini e Gustavo Verde, con Gianni Puca e Gino Rivieccio

regia di Gino Rivieccio


 TEATRO BELLINI

Via Conte di Ruvo 14 – tel. +39 081.5491266 – Fax +39 081.5499656

http://www.teatrobellini.it/stagione/12/teatro-bellini

29 aprile

In esclusiva al Teatro Bellini, il concerto di MECNA una delle voci più importanti della scena rap italiana.

Dal 03 maggio 2019 al 12 maggio 2019

“Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato)”

con Silvio Orlando e con Riccardo Goretti, Roberto Nobile, Alice Redini, Maria Laura Rondanini

regia Lucia Calamaro

In scena un padre, Silvio, 3 figli e 1 fratello (Roberto) che si riuniscono nell’isolata casa di campagna in occasione della messa in commemorazione dei dieci anni dalla morte della moglie. Silvio ormai vive lì, si è trasferito 3 anni prima, e ha acquisito, nella solitudine, un buon numero di manie, la più grave di tutte: non vuole più camminare. Non si vuole alzare. Vuole stare e vivere seduto il più possibile. E da solo. Si tratta, per i figli che finora non se ne erano preoccupati troppo, di decidere che fare, come smuoverlo da questa posizione intristente e radicale. Attraverso la storia di Silvio e dei suoi figli la Calamaro, con la sua consueta ironia – al tempo stesso acuta e delicatissima – pone l’accento su una specifica patologia della nostra epoca: la solitudine sociale. «Ci piace pensare – scrive la regista – che gli spettatori, grazie a un potenziale smottamento dell’animo dovuto speriamo a questo spettacolo, magari la sera stessa all’uscita, o magari l’indomani, chiameranno di nuovo quel padre, quella madre, quel fratello, lontano parente o amico oramai isolatosi e lo andranno a trovare, per farlo uscire di casa. O per fargli solamente un po’ di compagnia».


TEATRO PICCOLO BELLINI

Via Conte di Ruvo 14 – tel. +39 081.5491266 – Fax +39 081.5499656

http://www.teatrobellini.it/spettacoli/

30 aprile

” #contemporanea “

Storia della Danza.

Il primo appuntamento è con il format innovativo di e con Luciano Cannito, già ballerino e oggi coreografo riconosciuto sui palcoscenici internazionale e impegnato nella difesa dei diritti dei lavoratori dello spettacolo dal vivo. Si comincia con I Segreti della Danza dibattito, performance e proiezioni di immagini rare e video inediti dei grandi danzatori e coreografi che hanno fatto la storia della danza.

2-5 maggio

“Il contrario di uno”

di Erri De Luca


TEATRO DIANA

Via Luca Giordano 64 – tel. 081 5567527 – 0815784978

http://www.teatrodiana.it/

Da mercoledì 1 Maggio 2019 a domenica 12 Maggio 2019

“La Menzogna”

con Serena Autieri e Paolo Calabresi

di Florian Zeller

Regia di Piero Maccarinelli


TEATRO CILEA

Via S. Domenico 11 – tel. 0817141801 / 0817141508

http://www.teatrocilea.it/

Dal 3 maggio alle 21:00 al 5 maggio alle 18:00

QUADRIFOGLIO Made in Sud

“Compagni di classe”


TEATRO SANNAZARO

Via Chiaia 157 – tel. 081 411723 – 081 418824

http://www.teatrosannazaro.it/

Domenica 5 maggio ore 21

“Suini”

di Davide Carnevali con Fabrizio Martorelli

Nel locale dove aveva sede la sartoria teatrale della compagnia di Luisa Conte, una piccola ma affascinante sala del Sannazaro capace di accogliere non più di cinquanta spettatori si è realizzata, nel corso dell’intera stagione, una residenza creativa sulla drammaturgia contemporanea, aperta alla collaborazione con autori, attori e registi. Eduardo Scarpetta, Denise Capezza, Benedetto Sicca, Lorenzo Frediani, Monica Nappo, Petra Valentini per citarne qualcuno, hanno dato vita ad una sezione parallela della programmazione sperimentando nuove ipotesi di spettacolo, nuovi testi teatrali e progetti originali di scrittura, in un confronto serrato tra pagina e messa in scena, attraverso azioni performative, mise en espace, prove aperte e dimostrazioni di lavoro.

Dal 3 al 12 maggio 2019

“Interiors”

creazione e regia di Mathew LentonVanishing Point, prodotto in esclusiva per l’Italia con cast italiano da Tradizione e Turismo – Centro di Produzione Teatrale ed Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro.

Ispirato dall’intimo desiderio di osservare con curiosità ed interesse le vite degli altri, Interiors mette in scena un ritratto di interni, una casa accogliente in cui un gruppo di amici si riunisce per vivere insieme la notte più lunga dell’inverno. È il momento in cui ognuno ha più fortemente bisogno degli altri per rischiarare con il calore umano il buio della notte nordica.


TEATRO TOTO’

Via Frediano Cavara 12/e – t. 081 564 75 25

http://www.teatrototo.it/


TEATRO TRIANON

piazza Vincenzo Calenda 9 – Napoli – tel. 081 2258285fax 081 0124472
http://www.teatrotrianon.org/


TEATRO BOLIVAR

Via Bartolomeo Caracciolo 30 – tel: 081 544 2616

http://www.teatrobolivar.com/

3 e 4 maggio

“Il berretto a sonagli”

Compagnia teatrale “Il nostro teatro”


TEATRO BRACCO

Via Tarsia 40 – Tel. 0815645323 e 3481012824

http://www.teatrobracconapoli.it/


TEATRO DELLE PALME

Via Vetriera a Chiaia 12 – tel. 08141044863341623732

http://www.suoniescene.it/

INFOLINE SUONI & SCENE 081 5448891/ 5441872


TEATRO AREA NORD

Via Nuova Dietro la Vigna 20 (Zona Piscinola), Napoli

Info: 3935985003 – 081 585 10 96


TEATRO ELICANTROPO

Vico Gerolomini, 3

Info e prenotazioni al 3491925942 (mattina), 081296640 (pomeriggio)

http://www.teatroelicantropo.com/home.asp

Da giovedì 25 aprile 2019 alle ore 21.00 (repliche dal giovedì alla domenica, fino al 5 maggio)

“Scannasurice”

di Enzo Moscato, che, a distanza di oltre trent’anni dal suo debutto nel 1982, il regista Carlo Cerciello ha (ri)portato in scena, mostrandone la potente lungimiranza e la feroce attualità. Protagonista assoluta dello straordinario testo del drammaturgo partenopeo, “reclusa” nella scena creata da Roberto Crea, è l’attrice Imma Villa, avvolta dal suono di Hubert Westkemper e le musiche originali di Paolo Coletta.

Scannasurice è una sorta di discesa agli “inferi”, post terremoto, di un personaggio dall’identità androgina nell’ipogeo napoletano, dove abita, all’interno di una stamberga, tra gli elementi più arcani della napoletanità, in compagnia dei topi, metafora dei napoletani stessi e dei fantasmi delle leggende metropolitane partenopee, dalla Bella ‘mbriana al Munaciello, tra spazzatura e oggetti simbolo della sua condizione, alla ricerca di un’identità smarrita dentro le macerie della storia e della sua quotidianità terremotata.


TEATRO GALLERIA TOLEDO – STABILE DI INNOVAZIONE

via Concezione a Montecalvario 34 – t.+39 081425037  t.+39 08142582


TEATRO NUOVO

via Montecalvario 16 – t. 0814976267

http://www.teatronuovonapoli.it


AVANPOSTO NUMERO ZERO

Via Sedile di Porto, 55 (Via Mezzocannone, C.so Umberto) – 80134 Napoli

Via Sedile di Porto 55


SALA ASSOLI

Vico Lungo Teatro Nuovo, 110, 80134 Napoli NA – Telefono: 345 467 914

Per la rassegna “Visionarie

Sabato 4 maggio alle ore 19 (con repliche alle 20 e alle 21) 

Blackwood

di e con Sara Lupoli: il teatro si trasforma in un iperspazio, sfruttando la metafora di una foresta costellata di incontri e intrecci, tra reale e irreale. “Blackwood” è un percorso di installazioni interattive per performer e pubblico (le tre performance dureranno 40 minuti per una platea ridotta per l’occasione a 35 posti). Un circuito polisensoriale in cui poter far esperienza della foresta, intesa come luogo fisico, simbolico e psicologico. Linguaggi artistici e superfici proiettive si intrecciano per creare uno spazio d’immaginazione condiviso in cui il racconto  incontra il reale, grazie alla presenza di varchi di visione in cui cogliere movimento e azione di luce e corpo. Immergersi in “Blackwood” significa abbandonarsi a un viaggio esperienziale fatto di tessuti luminosi e sonori, stratificazioni di buio e opacità, architetture di corpi che costituiscono la metafora di attraversamento delle trame dell’inconscio.

Performer: Miriam Borrelli, Imma Caiazzo, Nicolas Grimaldi Capitello, Natasha Cavaliere , Chiara Di Bernardo, Sara Lupoli, Valeria Nappi, Antonio Nicastro, Francesco Russo, Katia Tschantret.

7 e 8 maggio

“CA/1000”

di Enrico Manzo, regia di Luisa Corcione, con Noemi Francesca. Attraverso la figura di Camille Claudel, i momenti salienti della vita di questa artista di fine ‘800, donna che ebbe la forza di affermarsi e fu considerata ‘pazza’.

Dall’11 al 12 maggio

  “Nevrotika”

 testo e regia di Fabiana Fazio, in scena con Valeria Frallicciardi e Giulia Musciacco, parla di nevrosi, cioè di quel disturbo dell’adattamento dal quale nessuno, o quasi, può dirsi salvo del tutto.


TEATRO NUOVO SANITÀ

Piazzetta S. Vincenzo 1 – 339.666.64.26

http://www.nuovoteatrosanita.it/

Il 4 e 5 maggio

“Di un Ulisse, di una Penelope”

di Roberto Solofria, tratto dall’omonimo testo di Marilena Lucente.

In scena, accanto a Solofria, Ilaria Delli Paoli. Lo spettacolo si sofferma sull’incontro tra Ulisse e Penelope, un marito e una moglie, un uomo e una donna, dopo la guerra, dopo vent’anni di separazione. Due perfetti sconosciuti si trovano l’uno di fronte all’altra; tra dubbi, incertezze, domande furiose, s’intravede la possibilità di un nuovo inizio.


TEATRO POLITEAMA

Via Monte di Dio 80 – Tel 081 764 5001

http://m.teatropoliteama.it/1/home_462946.html#


TEATRO PALAPARTENOPE – CASA DELLA MUSICA

Via C. Barbagallo 115 – T  081 57 000 08 – 0817628216

http://teatro.palapartenope.it/


NUOVO TEATRO SANCARLUCCIO

via San Pasquale a Chiaia 49 – t. 081 410 44 67

http://www.nuovoteatrosancarluccio.it/


TEATRO LA GIOSTRA/SPERANZELLA81 Napoli

via Speranzella 81 – t. 3492187511 – 3337187542

www.lagiostrateatro.it 


TEATRO IL POZZO E IL PENDOLO

Piazza S. Domenico Maggiore 3 – Tel: 081 542 2088

https://www.ilpozzoeilpendolo.it/


NEST – NAPOLI EST TEATRO

via Bernardino Martirano 17 –  San Giovanni a Teduccio – Tel. 3208681011

www.napoliestteatro.com

SABATO 4 MAGGIO H 21.00
“REGALO DI NATALE”
di PUPI AVATI
regia MARCELLO COTUGNO
adattamento teatrale SERGIO PIERATTINI

TEATRO TAM

Gradini Nobile 1- trav. Via Giuseppe Martucci, 69 – 081 682814


TRAM – TEATRO RICERCA ARTE MUSICA

via Port’Alba 30, Napoli

info e prenotazioni: cell: 342 1785930 (anche whatsapp)


TIN
Vico Fico Purgatorio ad Arco 38, Napoli

349 293 2028 – 345 436 7809
info.unaltroteatro@gmail.com


ZTN

Vico Bagnara, 3a – t. 339 280 5777

https://m.facebook.com/ZonaTeatroNaviganti/ 


TEATRO DEI LAZZARI FELICI
Vico Santa Maria dell’Aiuto 17
Tel 350 012 12 24


ARCA’S TEATRO

via Veterinaria 63, Napoli
info: +39 346 210 09 16


TEATRO SALVO D’ACQUISTO

Via Morghen 60 – info 366 7432192


TEATRO SALA ICHOS

via Principe di Sannicandro 32/A, San Giovanni a Teduccio (Napoli)

tel. 081 275945 promozione@ichoszoeteatro.it – www.ichoszoeteatro.it


TEATRO DEI PICCOLI DI NAPOLI

Via A. Usodimare 200 – Telefono: 081 239 5653


TEATRO TROISI

Via Leopardi 192

Info e prenotazioni al botteghino tel. 081 629908 – 334 691 75 71


QUARTIERI AIROTS – TEATRO dei 63

via Carlo De Cesare 9 e 30 Napoli

prevendite: info@airots.it – 081 18498998contatti: compagnigliartimanti@gmail.com


SCUGNIZZO LIBERATO- Organizzazione comunitaria

Salita Pontecorvo 46 Napoli


GRAN SALONE MARGERITA

Via S. Brigida 65 Napoli

tel. 081 551 4154 – cell. 366 250 6981


TEATRO CERCA CASA

Info e prenotazioni 3343347090 -3470963808 – 081 5782460

A chi prenota gli eventi della rassegna organizzata da Livia Coletta e Ileana Bonadies sarà svelato l’indirizzo dell’appartamento che ospita lo spettacolo.

Lunedì 6 maggio ore 18

nel salotto teatrale di casa Santanelli (via Sagrera, 23 – Napoli), Enzo Salomone propone il racconto di Melville “Bartleby, lo scrivano”. Lo spettacolo si sviluppa come una sequenza narrativo-musicale, in cui la voce dell’attore adegua ai tempi dell’ascolto il plot letterario, che s’innesta nelle sonorità di una appropriata scelta di musiche registrate e di live electronics.


Programmazione pervenuta per i teatri della provincia di Napoli, e per le città di Salerno, Caserta, Avellino e Benevento e province.

PROVINCIA DI NAPOLI


PROVINCIA DI SALERNO

Teatro Verdi di Salerno

info 089662141

Da lunedì 29 aprile a mercoledì 1 maggio

(Lunedì e martedì ore 21.00, mercoledì ore 17.00 e ore 21.00)

Vincenzo Salemme in

Con tutto il cuore

scritta, diretta e interpretata da Vincenzo Salemme

con (in o.a.) Domenico Aria, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D’Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Fernanda Pinto, Giovanni Ribo’

scene Gilda Cerullo e Renato Lori, costumi Francesca Romana Scudiero
luci Umile Vainieri


Teatro Diana/Sala Pasolini di Salerno

Info 0895648707 – 3791660265

Giovedì 2 maggio ore 21.00

Camera Soul

In concerto

Maria Enrica Lotesoriere, voce
Pippo Lombardo, tastiere
Beppe Sequestro, basso
Fabio Delle Foglie, batteria
Liviana Ferri, percussioni


TEATRO GENOVESI

via Principessa Sichelgaita 12, Salerno

Per info e prenotazioni: 3382041379

Sabato 4 maggio, alle ore 21.15

 “La signora ed il funzionario”

di Aldo Nicolaj per la regia di Marcello Andria. In scena Marika De Vita ed Enzo Tota. Direzione di scena, Angela Guerra.

Commedia di costume dalle inflessioni umoristiche ma dal retrogusto acido e corrosivo, La signora e il funzionario fu scritta da Aldo Nicolaj (1920-2004) alla fine degli anni ’70, quando l’opinione pubblica italiana era profondamente scossa da disordini di piazza, lotta armata, strategia della tensione. Se ne percepisce l’eco, sia pure smorzata da una scrittura ironica e briosa, nel serrato e quasi asfissiante dialogo fra un funzionario – espressione tipica e grottesca delle meschinità e delle cattive abitudini radicate nella burocrazia ministeriale – e una di quelle terribili signore borghesi che popolano il teatro del prolifico commediografo piemontese, all’apparenza frivole e svitate, in realtà dotate di una sottile, personalissima razionalità.

Domenica 5 maggio 2019 alle ore 19

Gran gala dell’undicesima edizione del Festival Teatro XS Città di Salerno

Alle ore 21.15

 “La signora ed il funzionario”

di Aldo Nicolaj per la regia di Marcello Andria. In scena Marika De Vita ed Enzo Tota. Direzione di scena, Angela Guerra.


TEATRO DELLE ARTI di SALERNO

Via Guerino Grimaldi 7 – Salerno

info 089 221807 – 320 2659282 – www.teatrodellearti.com

Domenica 5 maggio ore 11, 17 e 19.15

“Hakuna Matata”

In scena una storia tra le più complesse. Il regista Antonello Ronga trasferisce Amleto in una savana per regalare al pubblico una versione “felina” della storia più celebre di ogni epoca.  Amleto si trasforma in un re leone che, ingannato dallo zio, è costretto a fuggire e cercare una nuova identità, fin quando il fantasma del buon padre tornerà ad infondergli fiducia nei valori e negli ideali che ha sempre saputo di avere. In scena animali-tribù che vivono i giorni e le notti al ritmo dell’antico sapere della tradizione e della saggezza, tutto all’ombra della rupe dei re che simboleggia la giustizia, la verità, il passato ed il futuro. Ed ecco fondersi la danza māori con la musica di oggi, l’alternarsi dei cattivi con i buoni, il micro universo del teatro ed il macro universo che è il destino di una popolazione.
La regia è di Antonello Ronga, le coreografie di Fortuna Capasso e Davide Raimondo (balla il Professional Ballet di Pina Testa) scenografie della Bottega San Lazzaro e Salvatore Acconciagioco; vocal coach Cristina Mazzaccaro; audio e luci Francesco Giunti e Raffaele Sguazzo. In scena: Giorgia Anania, Federica Buonomo, Mauro Collina, Gianni D’Amato, Cristina Mazzaccaro, Massimiliano Palumbo, Entica Esposito, Ivano Ronga, Maria Rosaria Ronga, Ester Sabatino, Vincenzo Triggiano.

PROVINCIA DI CASERTA

FAZIOPENTHEATER – PALAZZO FAZIO

via Seminario (centro storico) – Capua (CE)

info: 3389924524 – 3343638451

Sabato 5 Maggio 2019 ore 20.30 e domenica 5 Maggio 2019 ore 18.30

“Sigmund & Carl” 

Con Roberto Cardone e Niko Mucci

Regia di Niko Mucci

Due vecchi esibizionisti in competizione per una panchina, un lampione. Una partenza grottesca, che ben presto svela altri sapori. I due sono forse Freud e Marx, sopravvissuti al loro tempo, ed alla degenerazione del loro pensiero. Fra loro si sviluppa un dialogo a fisarmonica in cui si alternano i litigi ed i tentativi di allearsi nel portare a termine la loro misteriosa e, forse impudica, missione, mentre i frequenti passaggi di auto, li inducono a mimetizzarsi, assumendo di volta in volta ruoli di improbabili, pagliacci, religiosi, venditori, sino al colpo di scena finale. Uno spettacolo basato sulla riflessione relativa all’abuso interpretativo delle idee e delle ideologie, e soprattutto un accorato appello al senso della responsabilità collettiva. Un testo che fa sorridere e ridere spesso, ma che lascio un ché di amaro, nel suo rifiutare possibili letture positive e di speranza.


NOSTOS TEATRO

Viale J. F. Kennedy 137, trav. Brodolini, 6 – Aversa (CE)

Info e Prenotazioni: info@nostosteatro.it Tel. 081 19 169 357– Cel. 389 24 714 39

Sabato 4 Maggio alle 21 e domenica 5 alle 19

“The Laughter” l’artista internazionale, erede della tradizione della clownerie russa e protagonista in “Slava’s Snowshow”

Uno spettacolo che racconta l’arte della clownerie andando al di là delle apparenze – racconta Vladimir Olshansky -. In “The Laughter” ripercorro con il pubblico le diverse tipologie di clown e le implicazioni filosofiche e metaforiche di una maschera che tale non è”.

“The Laughter” rappresenta una ricerca di identità, è un one man show realizzato con il linguaggio del teatro visivo, una combinazione di mimo, danza e musica. L’arte del clown e la sua evoluzione dalla semplicità delle origini alla complessità dalla commedia metafisica contemporanea. Un viaggio in un genere che Olshansky interpreta da tutta la vita: per lui un clown è un corpo che scrive poesia nello spazio. Erede della grande tradizione della clownerie russa, porta sul palco un universo creato in scena senza oggetti, ricorrendo alla propria fantasia e a quella degli spettatori.


PROVINCIA DI BENEVENTO


PROVINCIA DI AVELLINO


Indice dei teatri della provincia di Napoli, e delle città di Salerno, Caserta, Benevento e Avellino e province

PROVINCIA DI NAPOLI

TEATRO IL PRINCIPE

Via Ripuaria 63 – Contrada Scafati, Varcaturo – Giugliano in Campania

Info e prenotazioni: 338 542 9619 – 360 755 690

CENTRO TEATRO SPAZIO

Via San Giorgio Vecchio 23/31 (San Giorgio a Cremano)

tel: 081.5744936 – email: unospazioperilteatro@libero.it

TEATRO DON PEPPE DIANA

viale Tiziano 15 – Portici (Na)

+39 331 425 1373 – www.teatrodonpeppediana.org/

CAOS TEATRO

Via Della Libertà – 412C – Villaricca (NA)

Cell:3284566017 – Mail: info@caosteatro.com

TEATRO BARONE DI MELITO DI NAPOLI

Via Don Raffaele Abete 28/42 Melito di Napoli (NA)

Info 081 19259815

TEATRO UMBERTO DI NOLA

Via Giordano Bruno 17 – Nola

info 0818231622

TEATRO DE ROSA

Via Lupoli 60, Frattamaggiore – Napoli

Info biglietteria 349.0824959 – 347.7227323

TEATRO MAGIC VISION DI CASALNUOVO

Viale dei Tigli – Casalnuovo di Napoli

Info 0818030270, 3292180679

TEATRO GLORIA di POMIGLIANO D’ARCO

 Via Carlo Poerio 3 – Pomigliano d’Arco NA

Info 0818843409

TEATRO ITALIA DI ACERRA

Via Francesco Castaldi 13 – Acerra

Info 0818857258, 3333155417

TEATRO AUDITORIUM SAVIANO

Via Falcone e Borsellino – Saviano – (Napoli)

Info e prenotazioni: 334 691 7571

CINEMA TEATRO POLITEAMA DI TORRE ANNUNZIATA

Corso Vittorio Emanuele III 374 – Torre Annunziata

Info 0818611737, 3381890767

TEATRO DI COSTANZO MATTIELLO DI POMPEI

Via Sacra 37 – Pompei

Info 08185777253337361628

TEATRO DELLE ROSE DI PIANO DI SORRENTO

Via delle Rose 35 – Piano di Sorrento

info 0818786165

SALERNO

TEATRO NUOVO di SALERNO

Via Valerio Laspro 10 – Salerno

info 089220886

TEATRO VERDI di SALERNO

Piazza Matteo Luciani – Salerno

info 089662141

TEATRO DIANA/SALA PASOLINI di SALERNO

Lungomare Trieste 13 – Via Alfonso Alvarez – Salerno

Info 089662141

TEATRO GENOVESI

via Principessa Sichelgaita 12, Salerno

Per info e prenotazioni: 3382041379

TEATRO DELLE ARTI di SALERNO

Via Guerino Grimaldi 7 – Salerno

info 089 221807 – 320 2659282 – www.teatrodellearti.com

TEATRO AUGUSTEO di SALERNO

Piazza Amendola – Salerno

Info 089662141 – 329 2731774

TEATRO RIDOTTO

Via Guerino Grimaldi, 7, 84126 Salerno SA

Telefono: 089 2339983274934684

PICCOLO TEATRO DEL GIULLARE

Via Matteo Incagliati, 2, 84125 Salerno

Telefono: 089 220261

AUDITORIUM CENTRO SOCIALE di SALERNO

Via Cantarella, 22 – località Pastena

INFO E PRENOTAZIONI: info@erreteatro.it – 329 4022021

TEATRO IL PICCOLO di CAVA DE’ TIRRENI

Piazza V. Emanuele II

SALA TRUFFAUT di GIFFONI VALLE PIANA

Via Paolo Scarpone 8 – Tel. 394611502 www.giffoniteatro.itinfo@giffoniteatro.it

TEATRO S. ALFONSO MARIA DE’ LIGUORI di PAGANI

Piazza S. Alfonso – Pagani

Info 0815158061, 3381890767

TEATRO DEL CENTRO SOCIALE di PAGANI

Via Alcide de Gasperi – Pagani

Tel. 081 515 2931

TEATRO DIANA di NOCERA INFERIORE

Piazza Guerritore 17 – Nocera Inferiore

info 3347009811

TEATRO LA PROVVIDENZA di VALLO DELLA LUCANIA

 Via Valenzani 37 – Vallo della Lucania

info 0974717089

CINEMA TEATRO ITALIA di EBOLI

Via Umberto Nobile 46 – Eboli

Info 0828365333

TEARO EDUARDO DE FILIPPO di AGROPOLI

 Via Taverne – Agropoli

Info 0974282362, 3383096807

TEATRO COMUNALE MARIO SCARPETTA di SALA CONSILINA

Info 3498713124

regia Pierpaolo Sepe

CASERTA

TEATRO LENDI

Via A. Volta 144 – Sant’Arpino CE

NOSTOS TEATRO

Viale J. F. Kennedy 137, trav. Brodolini, 6 – Aversa (CE)

Info e Prenotazioni: info@nostosteatro.it Tel. 081 19 169 357– Cel. 389 24 714 39

TEATRO AUDITORIUM TOMMASIELLO di TEANO

Viale Italia- Teano

info 08238850963333782429

TEATRO GARIBALDI di SANTA MARIA CAPUA VETERE

Corso Giuseppe Garibaldi 78 – Santa Maria Capua Vetere

Info 0823799612

TEATRO RICCIARDI di CAPUA

 Largo Porta Napoli – Capua

Info 0823963874

TEATRO COMUNALE COSTANTINO PARRAVANO di CASERTA

Via Giuseppe Mazzini 71 – Caserta

info 0823444051

PALAZZO DELLE ARTI di CAPODRISE

Via Giannini 30, Capodrise (Caserta)

info: 3666212013 – palarticapodrise@gmail.com

FAZIOPENTHEATER – PALAZZO FAZIO

via Seminario (centro storico) – Capua (CE)

info: 3389924524 – 3343638451

AVELLINO

TEATRO CARLO GESUALDO di AVELLINO

Piazza Castello – Avellino

info 0825771620, 389293255

TEATRO COMUNALE di LACEDONIA

Corso Augustale 270 – Lacedonia

info 33466328363337448095

BENEVENTO 

CINEMA TEATRO MODERNISSIMO di TELESE

Via Giuseppe Garibaldi 38 – Telese

Info 0824976106

TEATRO MASSIMO di BENEVENTO

 Via Giovan Battista Perasso 3 – Benevento

info 082442711