Grande innovazione nel nostro capoluogo con l’apertura del primo sportello postale multietnico della città. E’ stato, infatti, inaugurato nella sede di Poste Italiane di piazza Matteotti uno sportello multietnico, dove i numerosi turisti e cittadini stranieri potranno recarsi per interloquire con chiarezza con il personale.

Presso lo sportello saranno possibili tutte le operazioni, dalla spedizione di pacchi ai permessi di soggiorno. Le lingue parlate saranno l’inglese, il cinese, l’ucraino e il polacco.

Il progetto dello sportello multietnico, spiega il responsabile di Poste Italiane al sud Roberto Minicucci, parte dall’idea di favorire l’integrazione degli stranieri nella comunità, rompendo le barriere comunicative.

L’ufficio, inaugurato il 15 luglio 2015, sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.20 alle 19.05 e il sabato, dalle ore 8.20 alle 12.35.

 

Davide A. Cutolo