NAPOLI-Sabato, 17 maggio, si ricelebra l’appuntamento in occasione dello “Slow Food Day”, la festa nazionale delle Condotte Slow Food. Quest’anno, la celebrazione vedrà protagonista l’anno dedicato dall’ONU all’Agricoltura Familiare. In tutta la Penisola si vedranno dunque diverse attività ed iniziative volte ad avvicinare i cittadini ai prodotti, e alla realtà agricola in generale che per il suo valore merita di essere conosciuta e raccontata. Dibattiti e visite guidate alla scoperta dell’agricoltura di piccola scala in grado di muovere economie territoriali, soprattutto in un periodo storico che come questo il territorio campano subisce la mala politica. I rispettivi appuntamenti in Campania riguarderanno diverse fasce territoriali: Napoli (Vesuvio e Agro-Nolano); Caserta; Avellino; Campi Flegrei, Costiera Sorrentina e Capri; Cilento, Alta Irpinia, Agro Aversano-Atellano, Taburno-Valle Caudina, Monti Lattari. Le Condotte di Napoli, Vesuvio ed Agro-Nolano, svolgeranno diverse attività, in particolare ad Acerra,  mirate innanzitutto a risollevare la reputazione di queste terre troppo spesso diffamate e mal comunicate, a causa delle svariate polemiche degli ultimi tempi. Il primo incontro si svolgerà presso l’Azienda Agricola Antonio D’Amico, in via Nitti 7 alle ore 10,00 di sabato 17 maggio: attorno all’antica vasca di macerazione della canapa, attualmente utilizzata per l’allevamento di piccoli pesci da parte della famiglia D’Amico che racconterà la propria testimonianza di piccola realtà agricola di eccellenza in un territorio martoriato. La Condotta di Napoli sarà inoltre presente domenica 18 maggio presso l’ippodromo di Agnano dove si svolgerà un incontro educativo sull’orticoltura per bambini. Nella centralissima Piazza Vanvitelli, dalle 17 in poi, la Condotta Sloow Food Caserta si propone come vetrina di tutti i produttori che fanno agroalimentare di qualità, dagli agricoltori ai ristoratori, dai vigneron ai trasformatori, con un occhio ovviamente speciale per quelli della nostra provincia. All’evento parteciperanno i contadini della Comunità del Cibo dei Monti Tifatini, maestri casari, produttori di confetture e miele, produttori di vino e di olio che esporranno ed offriranno assaggi dei loro migliori prodotti. La Condotta di Avellino, anche per celebrare i 5 anni di attività della propria Sezione Giovani impegnata in un programma di educazione alimentare nelle scuole della provincia, in occasione dello Slow Food Day sottoscriverà un protocollo d’intesa con il Coordinamento Provinciale dei Forum Giovanili di Avellino, per una collaborazione finalizzata a promuovere il cibo Buono, Pulito, Giusto e Sano in maniera capillare tra i giovani, a diffondere tra essi la cultura del cibo di prossimità e valorizzare i prodotti tipici irpini. La Condotta dei Campi Flegrei ha invece organizzato una visita per conoscere le famiglie Paesano e Visconti: due storie con il quanto mai ambizioso progetto di recupero di una piccola cava, pezzi di terra tolti all’antica vocazione agricola del luogo. In mattinata, la Condotta Costiera Sorrentina e Capri con la collaborazione del Forum dei Giovani di Sant’Agnello e l’Amministrazione Comunale sarà presente in piazza per parlare di orti e stagionalità, di semi e dei prodotti dell’agricoltura locale. Ci si rivolgerà ai bambini, attraverso un approccio di gioco con dei Laboratori della Terra, si spiegherà cos’è un orto e come si coltiva, questo per stimolare la familiarità con gli ortaggi locali e con il concetto di cura necessaria per allevare una piantina. I semi saranno messi a disposizione dagli agricoltori delle Comunità di Terra Madre, Orti di Stabiae e Colline Vicane. Ad Agropoli, la Condotta Cilento porterà sabato in piazza della Repubblica il Mercato Contadino con la partecipazione dei produttori di piccola scala della zona. In Alta Irpinia, la ricorrenza sarà festeggiata a Calitri dalle ore 20,30 presso “la Locanda dell’Arco” allestendo una cena conviviale. La Condotta Agro Aversano – Atellano festeggerà anch’essa domenica ad Aversa a partire dalle ore 8,30. La manifestazione si svolgerà  all’interno della Villa Comunale e nella libreria “Il Dono” di Piazza Municipio. La Condotta Slow Food Monti Lattari, in occasione delle celebrazioni per lo Slow Day 2014 ha organizzato l’evento: “Passeggiando, imparando, assaggiando… in modo buono, pulito e giusto” che si terrà ad Agerola domenica 18 maggio 2014 a partire dalle ore 10,00.