Una full immersion di due giorni tra informazione e formazione, shopping, happy hour, picnic, musica e poi lui, Snoopy, il simpatico cucciolo di Charlie Brown: sono questi gli ingredienti di Quattrozampeinfiera, che inizia oggi a Napoli e si concluderà domani alla Mostra d’Oltremare. L’evento si svolgerà in versione outdoor per garantire a tutti la massima sicurezza. “Il settore fieristico fermo da mesi coinvolge numerose realtà e ora deve ripartire. Le fiere giocano un ruolo fondamentale per la ripresa economica del Paese – affermano gli organizzatori di Quattrozampeinfiera – è giunto il momento di dare un segnale fermo e deciso, in piena sicurezza, rispettando le norme vigenti, ripartiremo tutti insieme!”.

Visitatori, accompagnati dai loro amici fedeli, potranno incontrare le aziende per scoprire le novità di mercato, testare e acquistare prodotti e servizi. Alla Mostra saranno numerosissime le attività sportive, le sfilate e i giochi da provare col proprio cane per trascorrere una giornata di puro svago.  In questa edizione special guest sarà uno dei personaggi più amati del mondo del fumetto: Snoopy. Sotto la bandiera dell’affettuoso proclama “We love Snoopy”, i visitatori potranno trovarsi a tu per tu con il simpatico cucciolo di Charlie Brown.


Spazio alle attività da vivere col proprio cane, tutti potranno partecipare alla sfilata Doggy Show by Monge e per i più sportivi, il richiestissimo Trofeo Quattrozampeinfiera by Natural Trainer dove si sfideranno i binomi più dinamici nelle diverse attività sportive, come la DogAgility, la Rally o, lo Splash Dog e il Free Style in acqua.
Per coloro che convivono invece con un cane di razza, il Gruppo Cinofilo Partenopeo, in collaborazione con Eukanuba, ha organizzato l’Esposizione Regionale Canina Enci, per decretare il “Miglior esemplare Napoli 2020”.


All’interno della manifestazione si svolgerà la gara-simulazione di salvataggio indoor tra le macerie, organizzata da Csen Soccorso by Natural Trainer, per festeggiare gli amici a 4 zampe che dedicano la loro vita al soccorso degli umani. Si disputerà una sfida tra tutte le associazioni italiane. Una gara che in realtà vuole raccontare al grande pubblico come i cani operano quotidianamente a fianco della Protezione Civile in diverse attività di soccorso, al termine della gara gli stessi visitatori potranno testare l’abilità del proprio cane e nella ricerca tra le macerie per vivere Un giorno da Eroi.

L’ingresso alla fiera è a pagamento: prezzo intero 11 euro; buono Sconto 8 euro (on line dal sito www.quattrozampeinfiera.it 6 euro). L’ingresso è gratuito per i bambini 0-10 anni non compiuti, cani e gatti.È obbligatorio presentarsi con mascherina, registrarsi su quattrozampeinfiera.it e rispettare il distanziamento sociale.