Il Napoli contro la squadra dell’ex Mazzarri incappa in una delle serate più sfortunate della stagione. La “dea bendata” volta completamente le spalle agli azzurri e dopo le occasioni fallite da Callejon e Mertens nel primo tempo e il palo di Inler solo davanti ad Handanovic nella ripresa, all’85’, su un duro intervento in anticipo di Andreolli, Higuain resta a terra sofferente ed è costretto a lasciare il terreno di gioco, per lui si sospetta un trauma alla caviglia destra. Questo è un brutto colpo per la squadra partenopea nel caso in cui il pipita non dovesse recuperare per la finale di coppa di sabato prossimo. Ma tornando al match di stasera lo 0 a 0 è sicuramente un risultato bugiardo con l’Inter che soprattutto nel secondo tempo è rimasta schiacciata costantemente nella propria metà campo subendo il gioco degli avversari. La squadra di Benitez oltre alla sfortuna dimostra ancora una volta di non riuscire a concretizzare la grossa mole di gioco creata. Ad ogni modo per gli azzurri, con la Fiorentina a meno 7, c’è la quasi certezza matematica di aver conquistato i preliminari di Champions. Da elogiare stasera il grande sacrificio fatto da Insigne che ha creato tanto in veste di assist-man e si è anche più volte immolato in recuperi importanti a centrocampo. In difesa bene Britos chiamato a sostituire lo squalificato Fernandez e Henrique che nonostante la paura per l’incidente automobilistico di pochi giorni fa, ha dimostrato subito di aver recuperato.
Da segnalare nella notte di San Siro, la solita massiccia presenza di supporters napoletani che hanno fatto sentire la propria calorosa presenza e purtroppo i soliti cori di discriminazione territoriale, da parte della curva di fede interista.

INTER-NAPOLI 0-0
INTER

Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Andreolli; D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Palacio, Icardi. All. Mazzarri
NAPOLI
Reina; Henrique, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, Jorginho; Mertens, Callejòn, Insigne; Higuain. All. Benitez

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati