Dopo il rinvio della visita, prevista per lunedì scorso 31 agosto, questa mattina alle 11 il Cardinale Crescenzio Sepe sarà a Castel di Sangro per trascorrere qualche ora con la squadra azzurra, così come fece a Dimaro negli anni scorsi. L’Arcivescovo di Napoli, spiega la nota diffusa dalla Curia di Napoli “verrà accolto dal Presidente Aurelio de Laurentiis. Incontrerà il tecnico Gattuso, i dirigenti della Società, i preparatori e gli atleti. Subito dopo il Cardinale incontrerà i rappresentanti dei mezzi di informazione.
Il Cardinale Sepe si farà portavoce delle aspettative e degli auguri dei napoletani presso gli “Azzurri” e presso la Società, portando la benedizione del Signore, perché ciascuno, giocatore o tecnico o dirigente, possa esprimere al meglio la propria vocazione, le proprie doti e il proprio impegno, esaltando il valore morale e sociale dello sport e, nello specifico, del calcio
”.

Il Cardinale Sepe, per il rispetto delle regole conseguenti alla crisi sanitaria provocata dal coronavirus prosegue la nella nota – , non sarà accompagnato dal gruppo di sacerdoti con i quali negli anni scorsi si recava a Dimaro. Interverrà il Vescovo di Sulmona, Mons. Michele Fusco, nativo di Piano di Sorrento”.