Il concerto di Andrea Bocelli, “tre secoli d’amore” programmato il 20 maggio al Teatro San Carlo di Napoli è “tutto esaurito in ogni ordine di posto”. “Pertanto i biglietti non sono in vendita attraverso nessun canale”, ha dichiarato l’ufficio stampa del teatro. Così una seconda data è stata organizzata per soddisfare le molte richieste.

 La direzione del teatro partenopeo ha chiesto al tenore toscano di poter replicare il recital lirico. Ed è stata aggiunta una seconda data in cartellone: mercoledì 22 maggio. Gli spettacoli  sono gli stessi che il tenore toscano ha proposto afebbraio – in due attesissimi recital, anch’essi sold out, sul palco del Metropolitan Opera House di New York.

Il concerto comprenderà  una carrellata brani da musicisti leggendari – da Gaetano Donizetti a Giacomo Puccini, da Charles Gounod e Jules Massenet a Giuseppe Verdi – col supporto dell’orchestra del Teatro di San Carlo diretta da Eugene Kohn e la partecipazione del soprano Maria Aleida.

Il recital aprirà, inoltre, le porte a centocinquanta studenti provenienti dall’hinterland napoletano, offrendo loro non solo la possibilità di assistere al concerto ma anche di avvicinare l’Artista, un’esperienza unica per i ragazzi, che potranno ascoltare dal vivo il grande artista.