E’ attivo da questa un numero verde delle Asl per prenotare i tamponi Covid19 per gli studenti: lo ha annunciato ieri l’assessore regionale all’Istruzione Lucia Fortini.“Si potranno fornire i propri dati e si sarà inseriti in una piattaforma, grazie alla quale si saprà dove recarsi e a che ora per essere sottoposti al tampone” ha spiegato l’assessore in vista della ripartenza della prima classe della scuola primaria e degli asili fissata, con l’ordinanza regionale n. 90, al 24 novembre.

“La prima classe della primaria è quella che ha più difficoltà nella didattica a distanza – ha detto l’assessore – quindi cominciamo da loro e dalla scuola dell’infanzia, ma prima faremo lo screening, senza ansie e senza sottoporre i bambini a stress, se serviranno più giorni va bene”. In Campania il ritorno tra i banchi di scuola avverrà in modo graduale. Intanto sono già disponibili 180mila tamponi per effettuare lo screening di massa e ripartire in sicurezza.

’Ricordiamo la severità delle ordinanze regionali, particolarmente contestate nelle scorse settimane. Il nostro non è stato un passo indietro: la Regione Campania è zona rossa, confermiamo la sospensione in presenza per il nostro territorio. Ma la ripartenza per i più piccoli e studenti disabili avverà in sicurezza assoluta. La dad per gli asili e prime elementari è la più difficile, dove viene più stressato il diritto allo studio. Quindi ritorneranno in aula, previo screening sanitario, gli alunni di asili e prime elementari” ha concluso Lucia Fortini.