A Napoli si allunga la lista dei morti sulle strade. L’ultima vittima un uomo di 34 anni, Mariano Panariello, che ieri sera stava percorrendo in sella alla sua motocicletta via Vecchia San Rocco in zona Capodimonte.

Panariello, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del suo scooter T Max, scontrandosi con un altro scooter che sopraggiungeva da al lato opposto. Violentissimo l’impatto: il 34 enne è sbalzato per diversi metri battendo violentemente la testa.

Subito soccorso da un’ambulanza, è stato trasportato al Cto ma è morto poco dopo il ricovero, nonostante i tentativi dei medici di rianimarlo. L’altro motociclista, 41 anni coinvolto nel sinistro è rimasto ferito in maniera lieve. Sull’incidente indaga la sezione antinfortunistica dei vigili urbani.