Martedì 1 giugno sono proclamate tre azioni di sciopero del Trasporto pubblico locale:

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal ed Ugl Fna hanno proclamato uno sciopero nazionale del Trasporto pubblico di 24 ore.
Motivazioni dello sciopero: rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri.

Fit-Cisl, Faisa Cisal, Orsa hanno proclamato la seconda azione di sciopero di 24 ore.
Motivazioni dello sciopero: organizzazione e carichi di lavoro personale L1. Manutenzione funicolari. Cambio turni Operatori d’Esercizio. Mancanza Consiglio di disciplina.

 Filt-Cgil, Uiltrasporti e Ugl Fna hanno proclamato la terza azione di sciopero di 8 ore.
Motivazioni dello sciopero: organizzazione del lavoro e problematiche turni. Corresponsione PdR 2017, 2018, 2019, 2020. Approvvigionamento titoli di viaggio e vestiario aziendale.

L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Linee di superficie: (tram, bus, filobus) il servizio è garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprendono circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Metro Linea 1: prima corsa mattinale da Piscinola ore 06:35 e da Garibaldi ore 07:15. In caso di adesione, ultima corsa mattinale da Piscinola e da Garibaldi ore 09:15. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola ore 17:05 e da Garibaldi ore 17:45L’ultima corsa serale da Piscinola e da Garibaldi è garantita alle ore 19:45.

Funicolari Chiaia, Centrale e Montesanto: ultima corsa del mattino garantita alle ore 09.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa serale ore 19:50.
Impianto di Mergellina chiuso. Attivo servizio navetta 621 (segue fasce garanzia bus).

Info e aggiornamenti: Contact center ANM al numero verde 800 639525 e profili social media anmnapoli facebook e twitter attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 6.30 alle ore 20.00 | Anmpoint stazioni metro e funicolari.


Ci potrebbero essere disagi anche sulle linee Eav: Cumana, Circumflegrea, Circumvesuviana, MetroCampania NordEst e ai treni da e per Benevento e Piedimonte.

Circumvesuviana

Sciopero previsto da inizio servizio alle ore 6:17 – dalle ore 8:03 alle ore 13:17 – dalle 17:32 fino a fine servizio.

Fascia operatività servizio dalle 6.17 alle 8.03. Prime partenze garantite dopo lo sciopero:

Napoli – S. Giorgio via CD 6.41

Napoli – Sorrento 6.40

Napoli – Sarno 6.32

Napoli -Baiano 6.18

Napoli – Poggiomarino 6.24

Sarno – Napoli 6.19

S. Giorgio via CD – Napoli 6.49

Sorrento – Napoli 6.29

Poggiomarino – Napoli 6.27

Baiano – Napoli 6.32

Ultime partenze garantite prima dello sciopero:

Napoli – Sorrento 7.09

Napoli -Baiano 7.18

Napoli – Poggiomarino 7.25

Napoli – Sarno 8.02

Napoli – S. Giorgio via CD 7.41

Baiano – Napoli 8.02

Sorrento – Napoli 7.55

Sarno – Napoli 7.19

Poggiomarino – Napoli 7.34

S. Giorgio via CD – Napoli 7.49

Fascia operatività servizio dalle 13.18 alle 17.32. Prime partenze garantite dopo lo sciopero:

Napoli – Sarno 14.02

Napoli – Baiano 13.18

Napoli – Acerra 14.04

Napoli – S. Giorgio via CD 13.41

Napoli – Sorrento 13.41

Napoli – Poggiomarino 13.24

Sarno – Napoli 13.49

Sorrento – Napoli 13.37

Acerra – Napoli 14.17

S. Giorgio via CD – Napoli 13.19

Baiano – Napoli 14.0

Poggiomarino – Napoli 14.04

Ultime partenze garantite prima dello sciopero:

Napoli – Sarno 17.02

Napoli – Sorrento 17.09

Napoli – Baiano 17.18

Napoli – Acerra 17.04

Napoli – Poggiomarino 17.24

Napoli – S. Giorgio via CD 17.11

Sorrento – Napoli 17.25

Acerra – Napoli 17.18

Sarno – Napoli 16.49

Poggiomarino – Napoli 17.04

Baiano – Napoli 17.02

S. Giorgio via CD – Napoli 17.19

Cumana e Circumflegrea

Il servizio è garantito dalle ore 5:00 alle ore 8:00 e dalle ore 14:30 alle 17:30

Fascia operatività servizio dalle ore 5:00 alle ore 8:00. Ultime partenze garantite prima dello sciopero:

Montesanto – Torregaveta 7:41

Montesanto – Licola 8:00

Torregaveta – Montesanto 7:54

Licola – Montesanto 7:56

Fascia operatività servizio dalle 14.30 alle 17.30. Prime partenze garantite dopo lo sciopero:

Montesanto – Licola 14:48

Cantieri – Torregaveta 14:32

Soccavo – Licola 14:33

Mostra – Torregaveta 14:30

Montesanto – Torregaveta 14:41

Quarto – Licola 14:32

Torregaveta – Montesanto14:34

Licola – Montesanto 14:44

C.V.Emanuele – Montesanto 14:32

Quarto – Montesanto 14.33

Soccavo – Montesanto 14:32

Ultime partenze garantite prima dello sciopero:

Montesanto – Torregaveta 17:21

Montesanto – Licola 17:12

Torregaveta – Montesanto 17:14

Licola – Montesanto 17:08

Linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa (MetroCampania NordEst)

Il servizio è garantito dalle ore 6:00 alle ore 8:30 e dalle ore 16:30 alle ore 20:00.

Fascia operatività servizio dalle ore 06:00 alle ore 08:30. Ultime partenze prima dello sciopero:

Aversa – Piscinola 8.00

Piscinola – Aversa 8.15

Prime partenze dopo lo sciopero:

Piscinola – Aversa 16.45

Aversa – Piscinola 16.30

Ultime partenze prima della ripresa dello sciopero:

Aversa – Piscinola 19.30

Piscinola – Aversa 19.45

Linee suburbane da Napoli a Benevento e Piedimonte

Le uniche corse garantite sono:

Napoli – Benevento: 7.00 – 8.21 – 21.13 (Sostituito da bus “A.M. Autoservizi Meridionali”)

Benevento – Napoli: 5.44 – 6.50 – 18.49 (Sostituito da bus “A.M. Autoservizi Meridionali”)

Napoli – Piedimonte: 7.50 – 17.20 – 20.30

Piedimonte – Napoli: 5.21 – 6.29 (tratta S. Angelo in Formis – Napoli e viceversa coperta da servizio automobilistico) – 17.21