Le scarpe con il tacco alto sono le calzature da donna per eccellenza: declinate in molteplici varianti, sono sempre sinonimo di femminilità e di eleganza. Se ne può trovare una dimostrazione dando uno sguardo alle décolletées, presenza obbligata nel guardaroba di ogni ragazza che è disposta a sopportare un po’ di scomodità pur di apparire sensuale e slanciata. In vista della stagione invernale, sono tante le proposte provenienti dalle passerelle, realizzate con i materiali più diversi, dal velluto alla pelle.

Che si tratti di modelli preziosi o di soluzioni più minimal, quello che conta è non rinunciare al tacco alto, a prescindere dal desiderio di un outfit romantico o punk. Slanciare le gambe è l’imperativo: un obiettivo che può essere raggiunto non solo indossando una minigonna, ma anche con un paio di jeans o con dei pantaloni larghi. Pare, però, che la stagionalità non sia più un concetto così rigido: e così chi ha voglia di azzardare può puntare, anche nella stagione fredda, su sandali e sabot, sempre con il tacco alto. Le armi di seduzione sono così tante che ci si può divertire a scegliere quella più in linea con i propri gusti.

Le scarpe in vernice nera

Un esempio di scarpe da donna con tacco alto senza plateau è quello delle décolletées in vernice nera: si tratta di un classico che viene reinterpretato in chiave moderna e che presenta, tra l’altro, degli inserti in pvc trasparenti. Non si discosta molto dalla tradizionale scarpetta di Cenerentola, ma aggiunge un tocco più sexy che è perfetto per coloro che vogliono dare l’impressione di essere femme fatale. Nel caso in cui si preferisca optare per una soluzione più regale e lussuosa, invece, non c’è niente di più adatto di un paio di décolletées in camoscio nero, con un cinturino di nappe e un plateau dorato che ricorda le corde gold.

Il sandalo con il tacco alto

Nel novero delle scarpe con il tacco alto in grado di conferire un tocco di preziosa sensualità non possono mancare i sandali, meglio se muniti di inserti preziosi: le perle dorate aiutano a sopportare il freddo. Tornando alle scarpe in vernice nera, un curioso abbinamento è quello che chiama in causa lo stiletto in metallo: un accostamento che è destinato a non passare inosservato.

Il modello di scarpa Chanel

Non è facile rimanere insensibili di fronte al modello di scarpa Chanel in pelle nera, che mette in mostra un tacco svettante: il giusto mix di efficacia e semplicità, visto che l’abbinamento migliore è quello con un paio di jeans. D’altro canto, se si ha la necessità di sentirsi regine davanti allo specchio, c’è bisogno di calzature speciali: non c’è bisogno di ricorrere all’oro, ma anche l’argento è più che sufficiente per raggiungere l’obiettivo. Il silver con un tacco comodo e largo e un cinturino alla caviglia mette a disposizione un mix da urlo, che diventa ancora più intrigante se viene arricchito da una punta squadrata in pelle cocco.

Fuoco e fiamme

Sulle scarpe con il tacco alto ci possono essere anche dei disegni: la rappresentazione grafica di fuoco e fiamme è perfetta per sedurre con originalità, ma vale la pena di mettere alla prova anche la tinta unita con il rosso. Sempre di fuoco si tratta: i sabot con il tacco alto spiccano nella scarpiera grazie a una punta in velluto red passion che non ha eguali.