Divulgare i progressi della ricerca nel campo oncologico e promuovere le innovative metodologie diagnostiche per offrire ai pazienti un’assistenza mirata e personalizzata. E’ con quest’obiettivo che si svolgerà a Napoli il primo di un ricco calendario di appuntamenti, sul medesimo tema, che nei prossimi mesi toccherà anche Torino, poi Firenze.

Napoli, 29 maggio 2019

Sala piano terra Torre A/6 – Centro Direzionale, Napoli

Scacco alle neoplasie: la profilazione genomica” è il titolo dell’incontro, che vedrà al tavolo dei relatori professionisti e studiosi del settore.

La medicina di precisione e la terapia personalizzata rappresentano la sfida del futuro nella lotta contro le neoplasie e le malattie rare e genetiche. Una sfida in cui entra in gioco la profilazione genomica, strumento che attraverso l’individuazione delle alterazione responsabili della crescita tumorale consente di valutare le opzioni terapeutiche più appropriate per il paziente.

La terapia mirata e personalizzata può dare risposte concrete in termini di efficacia e sicurezza delle cure. Pertanto è necessario che le nuove metodologie diagnostiche facciano il loro ingresso nel servizio sanitario nazionale. Il Ministero della Salute e le Regioni dovranno attivarsi per rendere la profilazione genomica accessibile ai professionisti di tutto il territorio nazionale e fruibile per i pazienti. Soltanto in questo modo i malati potranno avere cure appropriate per la loro patologia e una qualità di vita migliore, con costi inferiori per il Servizio Sanitario.