Misure straordinarie per sostenere i mesi di grave crisi verranno messe a disposizione gli addetti al settore aeroportuale, come proposto dal Consigliere regionale Alfonso Longobardi, Vicepresidente della commissione bilancio.
«Avevo promesso un impegno concreto ai lavoratori stagionali aeroportuali che versano in gravi difficoltà economiche alla luce della crisi legata al coronavirus. In aula la giunta regionale ha risposto al mio question time urgente e ringrazio l’assessore delegato Marchiello per la risposta. Già dalla settimana prossima verrà pubblicato un avviso pubblico per consentire ai lavoratori di accedere alla risorse che verranno erogate nella forma una tantum come sussidio diretto a tutti loro. 1.000 euro è la cifra che viene resa disponibile da subito nell’ambito di un Piano economico più ampio che interessa il comparto trasporto e mobilità.


Sono particolarmente contento perché manteniamo una promessa che avevo assunto pubblicamente in difesa del diritto al lavoro e per fronteggiare la drammatica situazione economica dei lavoratori aeroportuali che sono diverse centinaia. Ancora una volta come Regione Campania siamo in prima linea per tutelare tutte le famiglie e le categorie di addetti che hanno subito un durissimo colpo per la crisi legata al covid. Avanti tutta, insieme».