Va avanti la sanificazione delle strade, iniziata da quando è emersa l’emergenza di Covid-19. Viene portata avanti da Asia, partecipata del Comune, assieme a Napoli Servizi e in collaborazione con l’Asl.

Nella giornata di mercoledì 18 verranno sanificati viale Augusto, via Diocleziano, via Leopardi, via Marino, via Nuova san Rocco, via Emilio Scaglione, via Santa Maria a Cubito, Corso Chiaiano, Quartieri Spagnoli, Rione Incis (via Hemingway, Via F.lli Grimm, Via Armstrong, Via Calvino e traverse, Via Cilea, via Marianella, via Vittorio Emanuele, via Napoli e Piscinola, Via Vittorio Veneto. Il giorno dopo si interverrà su via Campanile, via Eraclito, via Parmenide, via Escrivà, via Picasso, via Miano, viale Colli Aminei, via Nicolardi,  Piazza Mercato, Borgo Orefici, Piazza Muzii e Piazzetta Arenella, Via Niutta, Via Piscicelli, Via Ruoppolo, Via Giotto, via vicinale Pigniatiello, via Padula, via vicinale Monti, via Masseria Grande.

Gli operatori stanno disinfettando gli spazi pubblici, secondo un calendario che copre l’intera città metropolitana a cominciare dalle zone pedonali più trafficate. L’intervento è iniziato una settimana fa ed è proseguito senza sosta. Nella giornata di ieri il primo cittadino è intervenuto per dare una risposta ai napoletani che da giorni chiedono informazioni sull’igienizzazione delle proprie strade. Nella giornata di ieri, martedì 17, il sindaco ha risposto alle richieste di concittadini che chiedevano nuovi interventi nelle proprie strade.

Rispondo ai cittadini che chiedono ogni giorno la sanificazione nel proprio quartiere e nelle proprie strade. Sperando di essere CHIARO una volta e per tutte. Come ho detto svariate volte, verrà fatta OVUNQUE, in tutte le strade, piccole e grandi, NESSUN QUARTIERE ESCLUSO, sia in centro che in periferia.
Le squadre e i mezzi che abbiamo sono pochi, stiamo facendo sforzi enormi, senza badare ad orari, la città è vasta, per cui ci vuole del tempo. È possibile che ci voglia anche un mese per farla in tutte le strade, vicoli compresi. Donne e uomini stanno facendo il massimo. Quindi dico a chi si preoccupa, di stare tranquillo, deve solo avere pazienza. Del resto tutto questo è qualcosa che va oltre quanto previsto dalle disposizioni nazionali nella battaglia al virus. In alcune città non lo stanno facendo proprio, in altre solo le grandi arterie. Purtroppo le nostre risorse sono poche, e Asia, Napoli Servizi e l’ASL stanno facendo uno sforzo straordinario. Grazie a tutti
“.

I mezzi coinvolti, secondo alcune note comunali, sono una lavastrade da cinque mc e due pick up con cannone. In periferia, ci sono altri quattro servizi al giorno di lavaggio ed igienizzazione a cura delle ditte di spazzamento meccanizzato con sistema Spray Wash e prodotti igienizzanti che, a detta delle ditte interessate, non sono nocivi per gli animali.

Aree già sanificate.

Mercoledì 11

Municipalità 1: via Pessina, dal Museo, via Toledo, Piazza Trieste e Trento, Piazza Plebiscito.

Giovedì 12

Municipalità 3: via Vergini, via Arena alla Sanità, Piazza Cavour, via Foria, Piazza Carlo III. Municipalità 4: via Cirillo, via Carbonara, via A. Poerio, Corso Garibaldi, via Poggioreale, via Stadera, corso Meridionale, via Nazionale, via Rimini, via Pavia, via Ferrara, via Foggia, via Acquaviva, via Pignatelli, piazza Coppola, via Vesuvio. Municipalità 5 e 8: zona Ospedaliera (Cotugno , Monaldi, Caldarelli, Santobono). Municipalità 6: corso Buozzi, via Velotti, pazza De Franchis, corso Sirena, piazza Bisignano

Venerdì 13

Municipalità 1: via Chiaia, piazza dei Martiri, via Alabardieri, via C. Poerio, via Carducci, via dei Mille, via Filangieri, Piazza Amedeo, via Martucci, via Riviera di Chiaia, Piazza Vittoria. Municipalità 2: via Depretis, piazza Municipio, via Marina, corso Umberto. Municipalità 3: via Cristallini, piazza San Severo, Santa Maria Antaesecula 8, via Fontanelle. Municipalità 4: piazza Garibaldi, via Bologna, via Torino, via Milano, via Firenze, piazza principe Umberto. Municipalità 6: viale Margherita, Corso Ponticelli, piazza Aprea, piazza De Iorio, via de Meis.

Sabato 14

Municipalità 3: via Arenaccia, via SS Giovanni e Paolo, via Carlo de Marco, via Profumo, via Guadagno, via Macedonia, Piazza S. Eframo vecchia, Piazza Miracoli e zona Miracoli, Via Tanucci, Viale Umberto Maddalena. Municipalità 6: Corso San Giovanni, via Ponte dei Francesi. Municipalità 7: Calata Capodichino, Corso Secondigliano. Municipalità 10: piazzale Tecchio e zona Università, via Terracina e zona ospedale San Paolo, area stadio San Paolo.

Domenica 15

Municipalità 3: piazza G. Battista Vico, via Pier delle Vigne, via Michele Tenore, via Veterinaria, via Mazzocchi, via Macedonio Melloni, via Ulderigo Masoni, via Abate Minichini, Via Severino, Via Scipione Rovito, Via Santa Teresa degli Scalzi, Corso Amedeo di Savoia. Municipalità 4: via Colonnello Lahalle, corso Malta, borgo Sant’Antonio Abate, via sant’Alfonso dei Liguori, via Cesare Rosaroll, porta Capuana, via Nicola Rocco, via Ettore Bellino, vico Sant’Eframo Vecchia.

Lunedì 16

 Via Zuccarini, Fermata metro, Via Labriola, viale Resistenza, piazza Giovanni Paolo II, Don Guanella, Centro Direzionale, via Gianturco, via Ferraris, piazza del Gesù, piazza Bellini, piazza San Domenico Maggiore, via Mezzocannone, via Tribunali

martedì 17

via Epomeo, via Napoli, via Provinciale, via vecchia e via San Donato, via Salvator Rosa, piazza Mazzini, corso Vittorio Emanuele, Largo Sermoneta, Piazza Leone, Quartieri Spagnoli (compreso ospedale Pellegrini), Rione Villa, Corso Protopisani, Via Nuova Villa, Piazza Caponnetto, via Aubry, via Scarlatti angolo via Morghen, piazza Vanvitelli, via Scarlatti tratto pedonale, via Luca Giordano tratto pedonale, via Scarlatti fino al ponte di Via Cilea.