Verrà istallato a breve anche sulla Salerno Reggio Calabria il Vergilius, il sistema di rilevazione automatica che consente di rilevare e calcolare la velocità media istantanea ed i tempi di percorrenza effettuati dalle auto: per chi non rispetterà i limiti, pesanti sanzioni. Ad annunciarlo è Roberto Mastrangelo, vice direttore Anas: «Grazie all’introduzione di sistemi di controllo della velocità, abbiamo assistito ad una riduzione degli incidenti stradali – commenta Mastrangelo ed annuncia – a questi, si aggiungerà sull’A3, “Vergilius”, un sistema di controllo che consentirà di rilevare e calcolare la velocità media istantanea ed i tempi di percorrenza effettuati dalle auto ed in caso di non rispetto dei limiti di velocità indicati, scatteranno sanzioni pesanti per il conducente».

Lo scopo dell’introduzione del nuovo sistema è, ovviamente, la riduzione degli incidenti stradali, soprattutto in vista della prossima stagione estiva. “Il nostro obiettivo per l’esodo estivo 2014 – spiega il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – è installare il sistema Vergilius di rilevazione elettronica della velocità media e istantanea sulla nuova autostrada Salerno-Reggio Calabria”.

[adrotate banner=”27″]