Nuovi voli dallo scalo salernitano. Dal 1 maggio partiranno dallo scalo Costa d’Amalfi di Salerno due voli settimanali (di giovedì e sabato) per la località slovena di Pirano-Portorose, da sempre preferita degli italiani. L’annuncio è arrivato nel corso della Borsa Mediterranea del Turismo che si sta svolgendo alla Fiera d’Oltremare a Napoli. All’incontro erano presenti il vicepresidente della società di gestione aeroporto “Salerno – Costa d’Amalfi”, Antonio Anastasio, il sindaco di Pirano-Portorose, il direttore del locale ente del tursimo e l’amministratore della Cmt, che organizzerà i collegamenti charter. La stessa società garantirà, sempre dal 1 maggio, collegamenti con gli aeroporti di Cagliari, Catania e Spalato.
Un plauso è stato espresso dal vicepresidente Antonio Anastasio, all’iniziativa della CTM; inoltre Anastasio ha ribadito il ruolo dello scalo salernitano come volano dell’economia per la provincia di Salerno e la regione Campania.
La stessa società garantirà, sempre dal primo maggio, collegamenti con gli aeroporti di Cagliari, Catania e Spalato.

A proposito dell'autore

Post correlati