“In occasione dei saldi invernali 2019, che in Campania sono iniziati il 5 gennaio 2019 e termineranno il 2 aprile 2019, si stima che ogni famiglia spenderà mediamente poco più di 300 euro per l’acquisto di capi d’abbigliamento, calzature ed accessori”.

Dopo un primo bilancio positivo dello shopping natalizio determinato anche dal boom di presenze dei turisti che stanno affollando i principali luoghi caratteristici della città, è auspicabile che ci sia un incremento anche nelle vendite dei saldi invernali.

“Abbiamo segnalato alle autorità locali che si è particolarmente intensificata, in occasione delle festività natalizie e di fine anno, la presenza di venditori ambulanti abusivi di dolciumi ed alimenti, che certamente aumenteranno a dismisura in vista anche dell’Epifania. Considerando che si tratta di prodotti alimentari, Confcommercio Napoli chiede alle autorità di predisporre l’intensificazione dei controlli sul territorio per tutelare la salute pubblica e, nel contempo, evitare la continua concorrenza sleale al commercio regolare”.