Anche quest’anno, è in arrivo la Sagra della Castagna di Montella IGP. Alla sua 33esima edizione, dal giorno 6 al giorno 8 Novembre, Montella (AV) sarà protagonista con degustazioni, musica e tanto divertimento.

La Castagna di Montella IGP è un prodotto d’eccellenza a Indicazione geografica protetta. A Montella, comune della provincia di Avellino, quella della castagna, è una vera a propria cultura.

Questa edizione della sagra, sarà particolarmente entusiasmante grazie alla presenza di numerosi stand enogastronomici ricchi di prodotti tipici dell’Alta Irpinia, tanto artigianato locale, mostre fotografiche ed artistiche, costumi tradizionali, animazione e spettacoli, cantastorie, lezioni di tarantella, musica e folklore ma la protagonista indiscussa di tutta la kermesse sarà la Castagna DOC e IGP di Montella.

Qui il programma della Sagra della Castagna di Montella IGP:

 Venerdì 6 novembre

Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. G. Palatucci in Via Don Minzoni

Ore 15:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano

Ore 19:00 Inaugurazione ufficiale della 33a Sagra della Castagna IGP di Montella con apertura stand gastronomici

Ore 21:30 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): I Molotov d’Irpinia
Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Perle del Sud
Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): Alessandro Colmar

Gruppi itineranti: La Calandrella, One Man Band Mark di Giuseppe

Sabato 7 novembre

Ore 10:00 Convegno Agricoltura, Castanicoltura, Turismo Rurale ed Enogastronomico Ecosostenibile presso la Villa E. & C. De Marco

Ore 10:00 Apertura stand gastronomici

Ore 10:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano

Ore 10:00 Apertura Mostra degli Antichi Mestieri a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale in Piazza S. Bartoli

Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Comprensivo G. Palatucci in Via Don Minzoni – Premiazione ore 11:00

Ore 11:00 Lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza S. Bartoli

Ore 16:00 Maurizio Picariello, cantastorie d’Irpinia in Piazza S. Bartoli

Ore 17:00-19:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. G. Palatucci in Via Don Minzoni

Ore 19:00 Accensione ufficiale dei bracieri con i gruppi musicali

Ore 21:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Associazione Delli Gatti, Baccanali’s
Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Pierino Petriello
Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): Pagan Folk (musica celtica)

Gruppi itineranti: La Calandrella, Scuola di Tarantella Montamaranese, Gruppo Folk Monte San Biagio

Domenica 8 novembre

Ore 10:00 Apertura stand gastronomici

Ore 10:00 Apertura mostre d’artigianato e di artisti irpini presso l’Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano

Ore 10:00 Apertura Mostra degli Antichi Mestieri a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale in Piazza S. Bartoli

Ore 10:00-13:00 Apertura mostra fotografica Castagna Viva a cura dell’Istituto Compr. G. Palatucci in Via Don Minzoni

Ore 11:00 Lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza S. Bartoli

Ore 14:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Clown Gustavo

Ore 15:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Piccimondo Folk

Ore 18:30 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): Orchesta Insieme in Armonia dell’Istituto Comprensivo G.

Palatucci con saluti del Dott. Dario Bavaro, Direttore del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino

Ore 20:00 Palco n. 1 (Centrale – Piazza Sebastiano Bartoli): I Malamente
Palco n. 2 (Via Filippo Bonavitacola): Folk O’ Nauts (musica balcanica)
Palco n. 3 (Via Michelangelo Cianciulli): I Bottari di Macerata Campania Suoni Antichi

Gruppi itineranti: La Calandrella, Gruppo Folk Zompa Cardillo, O’ Paranzone di Alessandro

Per ulteriori informazioni, CLICCA QUI.