Uno spazio per bambini e adulti completamente dedicato all’arte dove i più piccoli, tra percorsi e progetti, si “allenano” a vedere il mondo con occhi diversi per poi provare a cambiarlo, avvalendosi di attrezzi quali le vite degli artisti e i loro occhi aperti sulla vita. Nata dall’idea dell’art-trainer Rosa Rongone, ARTErnativa è un luogo di allenamento e di condivisione che ha l’obiettivo di sviluppare una diversa sensibilità e creatività verso il mondo.

La palestra è un luogo fisico animato da due tipi di attività: chi allena e chi si allena. L’obiettivo di chi allena è spronare, stimolare e accrescere il desiderio di chi si allena di migliorarsi a livello fisico e personale. Chi allena si chiama personal trainer. In una palestra ARTErnativa chi allena si chiama ART_trainer.

In una classica palestra si utilizzano attrezzi quali i pesi, le macchine e tutto ciò che riguarda le discipline sportive. Qui invece gli attrezzi sono le esperienze degli artisti con il loro vissuto e il loro modo di percepire il mondo.

Ogni socio avrà la Socio c’ART dove potrà appuntare ogni mese il tipo di allenamento, scelto in base all’età, e il percorso da svolgere. A fine anno verrà compilata una scheda su cui verranno indicati artista preferito, motivazioni e in che modo l’allenamento influito sulla persona. Ogni socio avrà la tessera e una pins di palestra ARTErnativa.

Durante l’inaugurazione si potrà visitare lo spazio, arredato esclusivamente con materiale riciclato che riprende vita nella sua forma più artistica proprio dalle mani di Rosa, e verranno illustrati i progetti e i percorsi artistici. I bambini sono invitati a partecipare all’evento vestiti dal loro artista, o dal loro quadro, preferito.