Roadtrip sulla Costiera Amalfitana: 5 consigli di viaggio

La Campania è in assoluto una delle regioni più affascinanti dello Stivale, soprattutto se consideriamo la zona di Sorrento e, dunque, tutta la costa che si estende da Vietri a Positano, a sud della regione. Ed è proprio quella zona, nota come Costiera Amalfitana, che ospita una delle strade più belle d’Italia, particolarmente bella da percorrere in auto: la Statale 163, nota anche come Amalfitana, può vantare oltre 50 chilometri di curve a ridosso sul mare, e diversi paesini in cui fare tappa per riposarsi e per godersi il panorama campano. Se anche voi avete scelto di dedicare la vostra estate ad un road trip sulla Costiera Amalfitana, ecco 5 consigli per godervi il vostro viaggio in auto al massimo del suo potenziale.

Munitevi del giusto navigatore GPS

La Costiera Amalfitana è tristemente nota, d’estate, per l’elevato traffico che ingolfa la strada nei momenti più caldi delle giornate di agosto. Per questo motivo, il primo consiglio è quello di dotarvi di un dispositivo come il navigatore iCoyote, uno strumento che vi comunica in tempo reale il traffico sulla Costiera e che vi aiuta a non perdere mai la rotta.

Attenzione alla velocità

Pur non essendo pericolosa, la Statale 163 che percorre tutta la Costiera Amalfitana è particolarmente ricca di curve a gomito, e non è esattamente l’ideale per lanciarsi in corse sfrenate in automobile. Cercate dunque di tenere sempre a freno il pedale dell’acceleratore, di andare piano e di guidare con estrema prudenza e concentrazione.

Le tappe obbligatorie sulla Costiera Amalfitana

Considerate che viaggiare in auto sulla Costiera vi darà l’opportunità di visitare davvero tantissimi borghi affascinanti, ma questo non significa che dovrete rinunciare alla perla della Costiera: Amalfi. Inoltre, noi consigliamo anche di salire verso la montagna e di visitare Ravello: un posto ricco di storia, di natura e non a caso nominato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, per via della presenza di meraviglie quali la Cattedrale di San Pantaleo e Villa Cimbrone.

Dove alloggiare sulla Costiera Amalfitana

Viaggiare in auto è un must, a patto che lo si faccia in sicurezza, dunque concedendosi le giuste pause per ricaricare le energie ed evitare pericolosi colpi di sonno. In questo senso, uno dei posti più belli dove alloggiare è senza dubbio Praiano: una località posta al centro esatto della Costiera Amalfitana, che ospita alcune locande davvero spettacolari, come ad esempio la Locanda Costa Diva.

Consigli per il viaggio in auto

Cercate sempre di poter godere del massimo del comfort in automobile, data la lunghezza del viaggio. Nello specifico, assicuratevi di essere vestiti comodi, di avere un abitacolo reso fresco da un nuovo filtro dell’aria, e di aver sostituito le gomme con pneumatici estivi o 4 stagioni, per evitare di provocare pericolosi incidenti per via della scarsa tenuta sull’asfalto bollente.