Si terrà mercoledì 27 settembre alle ore 20.30, presso il Bagno Elena a via Posillipo 14, una serata dedicata ai libri, alla musica e alle prime anticipazioni del prossimo Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli.

Si inizia con le anticipazioni delle linee guida del prossimo Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli, che dopo una serie di eventi mensili a partire dal mese di ottobre si concluderà a fine maggio presso il Complesso monumentale di San Domenico Maggiore.

Francesco Durante, direttore artistico del Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli, farà i primi nomi di autori internazionali da coinvolgere, e svelerà qualcosa in più della formula adottata per questa prossima iniziativa: il logo e le innovative formule grafiche realizzate da giovani designer.

La serata del 27 vuol essere il primo degli eventi da realizzare in Città e nella Regione, un momento propedeutico al programma finale, e infatti in qualsiasi momento gli altri editori, librai, enti, operatori del settore potranno segnalare le iniziative che vorranno realizzare nonché per inviare i loro suggerimenti via mail all’indirizzo: info@napolicittalibro.it o partecipando ai prossimi appuntamenti previsti ogni mese fino all’appuntamento conclusivo.

La serata proseguirà con i reading di alcuni passi tratti dai libri del primo autore che ha mostrato entusiasmo per l’iniziativa di promozione della lettura e del libro, Maurizio De Giovanni, che vedono protagonista l’ormai celebre Commissario Ricciardi. De Giovanni leggerà alcune pagine mentre in sottofondo si potranno ascoltare le note della sassofonista Alessia Ciccone e del chitarrista Daniele La Torre, seguirà una session musicale del duo voce e chitarra EbbaneSis con Viviana&Serena.

L’evento è organizzato dal Comitato promotore del festival del libro di Napoli, «Liber@arte», di cui fanno parte gli editori Diego Guida, Rosario Bianco e Alessandro Polidoro. Al comitato si sono aggiunti e ancora si stanno aggiungendo altri editori, e operatori del settore.