Al via l’appuntamento estivo con “Classico Contemporaneo 2019”, la rassegna annuale di teatro e musica all’aperto nel Chiostro del Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, giunta oramai alla sua sesta edizione, che si rinnova restando però fedele a se stessa: anche quest’anno si ripropongono infatti i grandi classici del teatro, in chiave contemporanea.

Gli spettacoli, serali, avranno luogo a partire dal 9 agosto e fino al 1 settembre. Le opere teatrali, quasi tutte nuove, sono classici riproposti in chiave contemporanea che saranno diretti da altrettanti registi napoletani con la direzione artistica di Gianmarco Cesario e Mirko Di Martino.

Quest’anno, la novità è che ogni spettacolo sarà in scena per almeno due sere. Il programma degli spettacoli propone sia testi di teatro antico come, Sofocle e Plauto, che classici del teatro moderno come Shakespeare, Goldoni, Wilde e Viviani, strizzando l’occhio quindi anche alla commedia dell’arte, il genere teatrale che rappresenta di più l’Italia nel mondo. Molto spazio sarà dedicato anche alla canzone d’autore e alla musica napoletana.

A dare il via alla rassegna “Classico Contemporaneo 2019” sarà il concerto di musica napoletana con Francesca Curti Giardina (TempodiMusica), Dario Di Pietro alla chitarra e Andrea Bonetti alla fisarmonica di venerdì 9 agosto 2019 alle ore 21:30″Napulitanata”.

Lo spettacolo, a conclusione della rassegna, invece, sarà tratto da un classico della tragedia: l’ “Edipo Re(o)” tratto da Sofocle con la drammaturgia e la regia di Gianmarco Cesario e con Danilo Rovani, Daniela Cenciotti, Antonio De Rosa, Salvatore Sannino, Antonio Gargiulo, Gianluca Masone, Denise Capuano e Luca Lombardi che si terrà domenica 1 settembre alle ore 21:30.

Programma

venerdì 9 agosto 2019 ore 21:30

Napulitanata
concerto di musica napoletana con Francesca Curti Giardina

sabato 10 agosto – domenica 11 agosto lunedì 12 agosto – ore 21:30

Le smanie per la villeggiatura
di Carlo Goldoni

martedì 13 agosto – mercoledì 14 agosto – ore 20:00

Comed’oro
Premio per spettacoli di Commedia dell’Arte direzione artistica di Antonio Gargiulo

venerdì 16 agosto – sabato 17 agosto – ore 21:30

La bisbetica influencer
testo e regia Diego Sommaripa liberamente ispirato a La Bisbetica Domata di Shakespeare

domenica 18 agosto – lunedì 19 agosto – ore 21:30

I Menecmi
di Tito Maccio Plauto regia di Antonio Gargiulo

martedì 20 agosto – mercoledì 21 agosto – ore 21:30

Ragù chantant
Cucina, musica e teatro; testo e regia di Margherita Romeo

giovedì 22 agosto – venerdì 23 agosto – ore 21:30

Bocca di rosa
Omaggio a Fabrizio De Andrè – regia di Francesco Luongo

sabato 24 agosto – domenica 25 agosto – ore 21:30

Salomè – Il settimo velo
tratto da Oscar Wilde – regia di Roberta Misticone

martedì 27 agosto – mercoledì 28 agosto ore 21:30

unico Viviani!
Musiche e versi di Raffaele Viviani – regia di Salvatore Sannino

giovedì 29 agosto – venerdì 30 agosto – ore 21:30

‘E cammarere
ispirato a “Le serve” di Jean Genet – regia e drammaturgia di Fabio Di Gesto

sabato 31 agosto – domenica 1 settembre – ore 21:30

Edipo Re(o)
tratto da Sofocle  – drammaturgia e regia Gianmarco Cesario

Per i biglietti: biglietto intero 13 euro (10 euro se acquistato online); abbonamento da tre spettacoli 27 euro, da sette spettacoli 49 euro.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’evento Facebook ufficiale dell’iniziativa o contattare via Whatsapp il numero 342 1785930. Sull’evento è possibile consultare anche l’intero calendario degli spettacoli della rassegna.