I volontari puliscono la fontana di piazzetta Monteoliveto. Il monumento, scolpito in marmo nel Seicento
e intitolato al re Carlo II d’Asburgo, si trovava in uno stato di degrado e abbandono da ormai diversi mesi. Immondizia, sigarette spente, lattine e bottiglie di birra, cartacce e scritte lo rendevano un triste monmento all’inciviltà.
Fortunatamente sono intervenuti i soci dell’associazione “Sii turista della tua città”, da sempre in prima linea per valorizzare e riqualificare dei monumenti cittadini. La fontana è stata pulita con tanti secchi d’acqua e buona volontà. Presente alla pulizia del monumento anche l’assessore alle politiche giovanili Alessandra Clemente.
Assunta Lutricuso