E’ stato disposto lo stop ai lavori la realizzazione di un ripetitore (infrastruttura radio Lan) in via Giotto a Casal di Principe, nel casertano. Lo ha deciso il dirigente del settore tecnico, Alessandro Cirillo, a seguito di un esposto giunto in Municipio.

Gli agenti della polizia municipale si sono recati per un sopralluogo, coadiuvati dal geometra dipendente dell’Ente, il quale ha riscontrato che le opere in via di realizzazione fossero completamente abusive, in quando non esistevano titoli autorizzativi e senza autorizzazione sismica.

Per questo motivo è stata ordinata la sospensione dei lavori ai proprietari dell’immobile ma anche alla società di Casal di Principe che si stava occupando degli interventi. 

A proposito dell'autore

Post correlati