I bucatini all’amatriciana sono un classico della cucina romana. Una ricetta veloce, fatta con ingredienti semplici dove, l’ingrediente più importante è senza dubbio il Pecorino Romano. E’ un piatto che nel Lazio viene tramandato da intere generazioni, ma la sua semplicità e sapore particolare lo rendono decisamente unico.

Ingredienti:

Ricetta per 4 persone:  400 gr di bucatini, 1 peperoncino, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, 80 gr di pecorino romano grattugiato, 100 gr di guanciale, 350 gr di passata di pomodori, 5 sale q.b.

Procedimento:

Fate soffriggere in un tegame con olio caldo il guanciale tagliato a dadini o a listarelle.

Fate andare fino a quando il grasso non diventa trasparente.

Unite la polpa di pomodoro e fate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti. Aggiungete anche del peperoncino. Aggiungete il sale tenendo presente che il guanciale è già salato di suo.

Cuocete i bucatini e scolateli al dente. Versateli nel tegame insieme al sugo e mantecate per un paio di minuti a fuoco medio aggiungendo abbondante pecorino.

Servite in tavola, spolverando con altro pecorino grattugiato.

Buon Appetito!