Riccardo Muti ha trascorso alcune ore con i ragazzi dell’Istituto penitenziario minorile di Nisida, L’incontro con i ragazzi e le ragazze ha lasciato il famoso direttore favorevolmente impressionato: “Oggi per la prima volta ho visitato l’Istituto e sono rimasto estremamente colpito dall’organizzazione straordinaria, dalle ragazze e dai ragazzi ospitati nel centro che hanno ascoltato con particolare interesse un’esibizione canora di Rosa Feola, Domenico Colaianni e Francesca Russo Ermolli, esprimendo anche la loro positiva impressione. Questi ragazzi sono dotati di una creatività eccezionale e hanno mostrato nel campo artistico, in quello artigianale e di raffinata cucina un talento notevolissimo. Grazie al lavoro del loro direttore Gianluca Guida e dei suoi collaboratori, ci auguriamo che questi giovani riescano a integrarsi e a dare un contributo positivo alla società”. Ha commentato Muti. Ma l’avventura nella musica lirica non è finita li, infatti lo scorso venerdì alcuni ragazzi dell’Istituto hanno potuto assistere alla prova generale di “Così fan tutte” al San Carlo diretto da Muti.